Robur-Olbia 1-0: il mago Cesarini estrae dal cilindro un gol preziosissimo
6 Apr, 2019
robur_olbia

SIENA-OLBIA 1-0

SIENA (4-3-1-2): Contini; Esposito, Rossi, D’Ambrosio, Imperiale; Sbrissa, Arrigoni, Gerli; Vassallo; Fabbro, Gliozzi. All. Mignani.

OLBIA (4-3-1-2): Van Der Want; Pisano, iotti, Bellodi,  Cotali; Biancu, Muroni, Caligara; Vallocchia; Ogunseye, Ragatzu. All. Filippi.

ARBITRO: Giordano di Novara (De Angelis-Pragliola)

MARCATORI: Cesarini 88′

AMMONITI: Cesarini, Ceter

 

PRIMO TEMPO

1′ Inizia il match

5′ Prima occasione della partita per l’Olbia, con Ragatzu che ci prova col destro dal limite dell’area ma trova un attento Contini che respinge il tiro

6′ Prima vera iniziativa della Robur, con Gerli che trova il filtrante in area verso Fabbro, anticipato per poco da Van Der Want che esce e blocca la sfera

14′ Esposito si fa superare da Ragatzu che rientra sul destro e sbaglia il traversone

18′ Uno-due tra Gliozzi e Vassallo con quest’ultimo che prova trovare Fabbro in area che però è in posizione irregolare

27′ Ci prova Gliozzi da punizione. Palla alta

29′ Bella azione della Robur che si conclude con un tiro di Gerli deviato in calcio d’angolo

30′ CALCIO DI RIGORE! Tocco di mano in area di rigore dopo gli sviluppi del corner e l’arbitro indica il dischetto. Andrà Gliozzi a calciare

31′ Gliozzi fallisce il calcio di rigore, colpendo  in pieno il palo destro

40′ Tentativo di Caligara da fuori, palla deviata e calcio d’angolo per l’Olbia

42′ Lancio di Imperiale verso Gliozzi e un altro fuorigioco segnalato ai bianconeri

45′ Fine del primo tempo. Risultato fermo sullo 0-0

SECONDO TEMPO

45′ Inizia la seconda frazione

55′ Cambio per la Robur: entra Guberti al posto di Sbrissa

55′ Prima sostituzione anche per l’Olbia: dentro Pennington, fuori Caligara

61′ Sostituzione forzata per gli ospiti: entra Pinna al posto dell’infortunato Bellodi

63′ Doppio cambio per il Siena: dentro Bulevardi e Cesarini, fuori Vassallo e Fabbro

70  La Robur prova a cambiare ritmo alla partita, ma per ora l’azione bianconera continua ad essere contratta. Poche emozioni finora

76′ Doppio cambio per i bianconeri: dentro Cianci e Zanon, fuori Gliozzi e Imperiale

77′ Due sostituzioni anche per gli ospiti: entrano Peralta e Ceder al posto di Biancu e Ragatzu

80′ Prima grandissima occasione del secondo tempo per la Robur: Cesarini si avventa sul rimbalza del pallone al limite dell’area, si gira e con il destro prova il tiro al volo verso l’incrocio dei pali, con la sfera che esce di pochissimo

85′ Buona chance per il siena: cross dalla sinistra di Guberti, Cianci stacca e prova a chiudere sul primo palo. Palla fuori e rimessa dal fondo

87′ Potentissima punizione calciata dalla distanza di Arrigoni con Van Der Want che devia in calcio d’angolo

88′ GOL DELLA ROBUR!!!! Cesarini sfrutta il calcio d’angolo da Guberti e insacca il pallone in rete di testa! Siena in vantaggio!

90′ Saranno 4 i minuti di recupero

90’+5′ Finisce qui il match! La Robur trova la vittoria grazie al gol del ” Mago ” Cesarini

 

 

 

Lapo Cinelli