Uncategorized

Serie C Silver: Virtus travolge Livorno e vola in testa alla classifica

Grazie ad una prestazione autoritaria e di grande sostanza, la Sovrana Pulizie annienta la Libertas Livorno, imponendosi per 81-49 e conquistando dopo 5 giornate la vetta della classifica del girone A di serie C Silver. Alla vigilia le preoccupazioni di coach Braccagni e del suo staff non erano poche, visto lo stato di forma dei labronici e la loro pericolosità sia dal perimetro che soprattutto sotto canestro, con i totem Fabiani (210 cm) e Pastusena (220 cm). La risposta sul campo dei rossoblù è stata ottima e sin dai primi minuti la gara si è incanalata su binari consoni alla Virtus. La difesa virtussina è stata asfissiante, soprattutto nel pitturato dove Pastusena non è mai riuscito a liberarsi dalla guardia attenta di Nasello e Zeneli, mentre Bianchi ha preso in consegna il playmaker ospite Forti non facendolo respirare un secondo. In attacco, invece, un Imbrò in grande serata (15 punti nel primo quarto, 27 totali con 6/9 da 3), è stato l’artefice del primo strappo, con la Sovrana Pulizie che ha chiuso al primo intervallo sul 26-9. Nel secondo quarto la spinta offensiva è arrivata da Bonelli, autore di una prestazione chirurgica al tiro, con il divario che è andato via via aumentando fino al 42-21 di metà gara. La zona ordinata da Pardini ad inizio ripresa non ha sortito gli effetti sperati, con la Virtus che invece ha aumentato il distacco grazie ad un ritmo forsennato in attacco (64-35 al 30°). nel quarto finale è stato Monciatti il protagonista assoluto, con 7 punti, 4 rimbalzi e la solita prestazione di grande sostanza e generosità. La schiacciata di Zeneli a pochi secondi dal termine del match ha sancito la vittoria della Sovrana Pulizie, che vola così in testa alla classifica, anche se in coabitazione con altre 4 squadre, e sabato prossimo giocherà lo scontro al vertice a Firenze contro il Pino.
Prossimo impegno sabato 31 ottobre alle ore 18.30 a Firenze contro Pino Dragons.

Sovrana Pulizie: Ricci 2, Bianchi 11, Mugnaini, Zeneli 9, Olleia 5, Lenardon 6, Imbrò 27, Monciatti 7, Nasello 4, Bonelli 10. All. Braccagni.

Livorno: Forti 5, Picchianti 7, Ristori 3, Mori 5, Massoli 5, Fabiani 3, Maffei 6, Brunelli, Nesti 11, Pastusena 4. All. Pardini.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena