Sarteano: risparmio energetico grazie alle luci a led
3 Mar, 2017
Sarteano luci led

Ci sarà più luce nelle strade, ma al tempo stesso con consumi ridotti, al quartiere Miralaghi di Sarteano. Il Comune ha deciso la sostituzione di cento corpi illuminanti, per 21.900 euro di investimento. La sostituzione è già iniziata, e durerà ancora qualche giorno, interessando il viale principale ma e tutte le vie traverse. «Si tratta – annuncia il sindaco Francesco Landi – di un segnale preciso, nella direzione della sicurezza e del risparmio. Un zona come quella di Miralaghi, molto popolosa, necessitava un’attenzione particolare. Non a caso sono già in progettazione la rotonda di accesso al viale e di innesto con viale Europa e il rifacimento del marciapiede dalla caserma fino al accesso del viale, lavori che sono stati inseriti nel piano triennale di opere pubbliche. Intanto è appena stata installata una nuova telecamera, proprio per dare ancora più sicurezza. Si tratta di piccoli interventi, che contribuiscono a migliorare la qualità della vita nel suo complesso».

Con la nuova tecnologia a led si avrà più efficienza, e quindi si spenderà molto meno in bolletta. Ciò si traduce in risparmio energetico e rispetto per l’ambiente, ma soprattutto significa poter uscire con più tranquillità la sera e vivere in un quartiere più sicuro e vivibile. «Attualmente – il vicesindaco Mauro Crociani – il consumo attuale annuo per illuminare la zona è di circa 11.000 euro. Con i led si scende a circa 3.000». Difficile per un Comune rispondere a tutte le esigenze, a causa delle risorse ridotte. Ma con investimenti oculati si possono raggiungere risultati importanti, che favoriscono una crescita economica e sociale. Per adesso, il Comune ha tradotto gli investimenti in risultati concreti nella valorizzazione del centro storico, nella sicurezza scolastica, senza dimenticare i quartieri più moderni.