Home Slide Show

San Gimignano: “Esperimento Deserto” in scena al teatro dei Leggieri

L’attore Alessio Martinoli sarà in scena sabato 5 marzo 2016 alle 21,30 al Teatro dei Leggieri di San Gimignano (Siena) con lo spettacolo Esperimento Deserto – terzo studio. Un progetto a cura di Alessio Martinoli in collaborazione con Laura Bandelloni all’interno della stagione “Leggieri d’Inverno”.

Un esperimento liberamente tratto da il Deserto dei Tartari di Dino Buzzati. Con il sostegno di Compagnia Giardino Chiuso / Orizzonti verticali – Arti sceniche in cantiere e di PimOff.

Esperimento Deserto è un viaggio alla ricerca di una parola perduta, smarrita, dimenticata, una parola di cui non si trova traccia, una parola tralasciata, lasciata fuori, sfuggita magari ad un impiegato distratto che ha trascritto l’ultimo vocabolario in cui è apparsa. Dimenticata dall’ultima voce che l’ha pronunciata, tanto dimenticata che forse non è mai esistita. «Al punto in cui siamo arrivati – spiegano Martinoli e Bandelloni – vista la difficoltà, tenteremo di inventarla».

Laura Bandelloni e Alessio Martinoli presentano al pubblico una nuova tappa del progetto Esperimento Deserto, risultato del lavoro condotto durante la Residenza Creativa “Orizzonti Verticali”, tenutasi presso il Teatro dei Leggieri di San Gimignano nel mese di ottobre 2015. La Residenza Creativa è realizzata e promossa dalla Compagnia Giardino Chiuso, soggetto titolare di Residenza Artistica, con il contributo della Regione Toscana e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, nell’ambito del Progetto Interregionale di Residenze Artistiche.

Un uomo dopo aver finito di rileggere Il deserto dei Tartari di Dino Buzzati si lascia trascinare in una serata mondana che diventa un viaggio notturno sospeso tra realtà e immaginario. Il protagonista trova nella lettura una protezione, un nascondiglio sicuro dalle delusioni e dalle incertezze della vita, ma quando viene convinto ad entrare nel mondo delle relazioni si trova inaspettatamente influenzato dall’opera, più di quanto sospetti egli stesso. Abbandonato anche dal cellulare, suo compagno di viaggio, si trova a rompere gli indugi di questa attesa che qualche cosa accada, per andare alla ricerca di uno scopo, il senso della propria esistenza.

La stagione è a cura della compagnia Giardino Chiuso, Comune di San Gimignano, Regione Toscana.

INFORMAZIONI E BIGLIETTI

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a: UFFICIO TURISTICO PRO LOCO DI SAN GIMIGNANO – Piazza Duomo 1, San Gimignano – Tel. 0577 940008 / fax. 0577 940903 – info@sangimignano.com; www.sangimignano.com

Biglietti: intero € 12,00, ridotto € 10,00 (over 65, soci Coop Centro Italia, clienti librerie convenzionate, iscritti corsi LUS – Libera Università di San Gimignano, soci AUSER San Gimignano) Ridotto € 5,00 (under 18, studenti universitari, Leggieri Giovani).

Card “Sostieni il teatro!” € 20,00 – La card permette di assistere gratuitamente a 4 spettacoli a scelta della stagione Leggieri d’Inverno 2015/2016, e di usufruire di uno sconto del 10% sugli acquisti effettuati presso le librerie convenzionate

Card “Sostieni il teatro! PLUS” € 40,00 – La card permette di assistere gratuitamente a tutti gli spettacoli della stagione Leggieri d’Inverno 2015/2016, e di usufruire di uno sconto del 10% sugli acquisti effettuati presso le librerie convenzionate

Librerie convenzionate: LIBRERIA LA FRANCIGENA via Mainardi 10, San Gimignano, LIBRERIA MONDADORI Largo Campidoglio 19, Poggibonsi, LIBRERIA LA MARTINELLA piazza S.Bartolomeo della Scala 30, Colle di Val d’Elsa

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena