Calcio Home Slide Show Sport

Robur in scioltezza: battuto il Cannara con i gol di Guberti e Terigi e playoff a -4

Meglio non poteva andare il ritorno in campo dopo oltre un mese della Robur, che al Franchi domina in lungo e largo il Cannara, battuto 2-0 con un gol per tempo: il rigore di Guberti, ottenuto per fallo su Guidone, e la testata di Terigi da corner (primo gol in bianconero per il difensore centrale, oggi migliore in campo, che festeggia col massaggiatore Ezio Targi, il quale aveva profetizzato la rete alla vigilia). Unico neo le tante palle gol sprecate, in particolare due da Guidone. E se si aggiungono il gol ingiustamente annullato ad Haruna e la traversa di Agnello, è chiaro quanto sia stata meritata questa vittoria, che consente al Siena di accorciare a -4 dal quinto posto, occupato proprio dal club umbro. Altre note positive sono il recupero di De Angelis, entrato nel finale, la solidità di una difesa che era priva di Carminati, Ruggeri e Guarino e l’approdo dei “nuovi”, da Guberti (in campo per 70’, non succedeva da tanto) a D’Iglio fino a De Falco, autore dell’assist del 2-0. Adesso testa al Gavorrano (mercoledì alle 15 a Bagno di Gavorrano, diretta su Antenna Radio Esse), che da quando ha cambiato allenatore ha conquistato due vittorie in due gare. Poi, tra sette giorni, la sfida col Badesse, che ha pareggiato 2-2 nel derby con la Pianese.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena