Robur in finale a Pescara, Mulinacci attacca la Lega serie C: “Organizzazione farsesca”
13 Giu, 2018
Lorenzo Mulinacci Fedelissimi

La Robur si prepara alla finale play off di Pescara con molte incertezze: oltre a quelle oggettive che riguardano la formazione (l’assenza dei 5 giocatori squalificati preoccupa non poco mister Mignani), diversi dubbi attanagliano i tifosi in attesa di organizzare la trasferta: solo dopo la riunione del Gruppo operativo di sicurezza potrà partire la vendita dei biglietti. Lorenzo Mulinacci, presidente del Siena club Fedelissimi, è particolarmente risentito: “Quella della Lega di Serie C è un’organizzazione farsesca, siamo a mercoledì e ancora non sappiamo come dobbiamo muoverci. Ma noi a Pescara ci saremo, è un appuntamento troppo importante, per la squadra e il futuro del calcio bianconero”.