Calcio Sport

Rimini – Robur Siena 2-0

Formazioni ufficiali:

RIMINI (4-4-2): Anacoura; Pedrelli, Martinelli, Signorini, Varutti; Albertini; Esposito (65′ Kumih); Puccio, Carcuro (77′ F. Torelli); Di Molfetta (75′ Leonetti), Polidori. A disposizione: Ferrari, Todisco, Marin, F. Torelli; Sapucci; Fall; Mancino; Azzolini. All. Acori.

ROBUR SIENA (3-5-2): Montipò; Paramatti (53′ Rozzi), Portanova, Beye; Celiento, A. Torelli (42′ Saba), Minotti, Burrai (70′ La Vista), Boron; Yamga, Cori. A disposizione: Bacci, Pellegrini, Cedric, Masullo, Mastronunzio, De Feo, Ficagna, Fella. All. Carboni.

ARBITRO: Robilotta di Villa d’Agri.

ASSISTENTI: Solazzi di Avezzano e Abruzzese di Foggia.

MARCATORI: 34′ Polidori, 80′ Polidori

AMMONITI: Esposito, Martinelli, Di Molfetta (R) Paramatti, Beye, La Vista, Portanova (S)

Il Rimini deve fare a meno degli indisponibili Bariti, Bifulco, Lasicki, Della Rocca e Ragatzu. Mister Acori dovrebbe optare per il 4-3-3: in porta Anacoura, pacchetto arretrato con Pedrelli, Martinelli, Signorini e Varutti. In linea mediana Torelli, Puccio e Carcuro con il tridente offensivo formato da Di Molfetta, Polidori e Mancino. Siena che deve rinunciare agli infortunati Opiela, Pellegrini e Bastoni. Il tecnico Carboni dovrebbe scendere sul rettangolo di gioco con il 3-5-2: tra i pali Montipò, linea difensiva con Paramatti, Portanova e Beye. A centrocampo Celiento sulla corsia destra e Boron su quella mancina con Torelli, Minotti e Burrai nel mezzo. Tandem offensivo composto da Yamga e Cori.

PRIMO TEMPO
Il Rimini dà il calcio di inizio, Siena in maglia bianconera mentre romagnoli in maglia biancorossa
2’pt corner per la Robur, colpo di testa di Yamga che si spegne sul fondo

3’pt lancio dalla retroguardia bianconera di Portanova che va a cercare Yamga ma l’attaccante bianconero viene anticipato in uscita dal portiere Anacoura

9’pt Rimini pericoloso con Albertini che se ne va sulla destra, tiro-cross con Montipò che devia in corner

10’pt romagnoli ancora pericolosi con Polidori il cui tiro viene deviato ancora in corner. Il Rimini poi protesta per un presunto fallo di mano in area di rigore bianconera

21’pt Ancora Rimini pericoloso con Polidori che conquista palla a centrocampo, passaggio filtrante per Albertini che si invola in area ma il suo tiro finisce ampiamente sul fondo

23’pt Robur pericolosa con un corner che viene battuto dalla sinistra ma è risolutivo l’intervento in uscita del portiere Anacoura che allontana

26’pt buon lavoro di Boron sulla sinistra, cross al centro a cercare Cori che però non riesce a intercettare il pallone, interviene poi Yamga sul fronte opposto ma l’azione sfuma

30’pt Corner per la Robur con Burrai che mette il pallone al centro ma Paramatti non riesce a staccare di testa

31’pt occasione per la Robur con Yamga lanciato a rete che viene anticipato in uscita dal portiere Anacoura

33’pt Rimini pericoloso con un calcio di punizione battuto dalla destra da Carcuro, la difesa libera

34’pt GOL del Rimini: buon lavoro sulla sinistra di Carcuro, cross rasoterra al centro per l’ex Virtus Flaminia Polidori che batte Montipò con un tiro preciso, difesa bianconera un pò statica in quest’occasione

36’pt la Robur reagisce con una punizione battuta da Burrai, colpo di testa di Minotti e Anacoura devia in corner

39’pt cartellino giallo per il giocatore del Rimini Esposito

42’pt primo cambio per la Robur: esce Torelli ed entra al suo posto Saba

Un minuto di recupero

Finisce il primo tempo: Robur che deve inseguire dopo il gol segnato da Polidori e che è stata pericolosa soprattutto sui calci piazzati. Ci aspettiamo un deciso cambio di passo nel secondo tempo

SECONDO TEMPO
Inizia il secondo tempo, nessun cambio da entrambe le parti

46’st cartellino giallo per Paramatti per un intervento in ritardo su Albertini

50’st ammonito il riminese Martinelli per un intervento da tergo su Cori

52’st cross dalla sinistra di Varutti ma Montipò è bravo ad uscire e a bloccare il pallone

53’st secondo cambio per la Robur: entra Rozzi al posto di Paramatti, Robur ora a trazione anteriore con tre punte

56’st occasione per la Robur con Yamga il cui tiro finisce di poco a lato della porta riminese

60’st cartellino giallo per Di Molfetta per un intervento sul bianconero Yamga

65’st tentativo di tiro da parte di Minotti che finisce sul fondo. Primo cambio per il Rimini: entra Kumih al posto di Esposito

66’st calcio di punizione di Burrai in area di rigore ma l’arbitro ferma il gioco per un fallo in attacco da parte di Rozzi

68’st grande calcio di punizione battuto da Burrai ma Anacoura è bravo a respingere

69’st cartellino giallo per il bianconero Beye

70’st terzo ed ultimo cambio per la Robur: entra La Vista al posto di Burrai

74’st grande occasione per la Robur: buon lavoro sulla destra di Cori, passaggio al centro di tacco per La Vista che salta Kumih e poi va a terra per un intervento di un difensore romagnolo ma l’arbitro ammonisce La Vista per simulazione.

75’st secondo cambio per il Rimini: dentro Leonetti al posto di Di Molfetta

77’st terzo ed ultimo cambio per il Rimini: entra Francesco Torelli al posto di Carcuro

79’st traversone dalla sinistra di Saba ma l’arbitro ferma il gioco per un fallo commesso da un giocatore bianconero

80’st GOL del Rimini: contropiede ottimamente orchestrato da parte del nuovo entrato Torelli che riceve palla sulla sinistra e la mette al centro per Polidori che si gira e con un preciso tiro angolato batte Montipò.

86’st cross al centro dalla destra di Leonetti per Polidori il cui tiro finisce ampiamente sopra la traversa, la Robur sembra ormai rassegnata

87’st cartellino giallo per Portanova

90’st ci prova Leonetti dalla distanza, il pallone finisce sul fondo

Sono 4 i minuti di recupero concessi dal direttore di gara

Finale dal Romeo Neri di Rimini: la Robur rimedia una brutta sconfitta in terra romagnola, bianconeri che sono stati pericolosi sui calci piazzati mentre il Rimini è apparso molto più determinato.

Francesco Zanibelli

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena