Quel Palio in bicicletta degli anni Ottanta
15 Mar, 2019
dav

In sella ad una bicicletta fingendo di essere a cavallo e correre il Palio… erano gli anni Ottanta e nel quartiere dell’Acquacalda i ragazzi giocavano nei cortili delle palazzine  in cui si erano trasferite tante famiglie senesi. Adolescenti che avevano voglia di divertirsi e di vivere comunque la competizione paliesca: così il campino di via Pecci diventò la piazza del Campo, le Graziella i Rimini e Panezio, e le vie del quartiere divise nelle contrade soppresse. Quello che nacque per scherzo prima del rientro a scuola a settembre, divenne poi un appuntamento che per anni richiamò in questo microcosmo paliesco tanti giovani senesi. Oggi i partecipanti di allora, i ragazzi diventati grandi, alcuni dirigenti delle 17 contrade, si ritroveranno a cena nel salone della Parrocchia di Santa Caterina per ricordare quel periodo d’oro della loro adolescenza. Tra gli organizzatori del ritrovo di stasera, l’ex capitano dell’Istrice Stefano Berrettini, uno dei ragazzi dell’Acquacalda negli anni Ottanta.


dav

dav