Politica, Cenni: “Una commissione d’inchiesta per i diritti delle donne”
15 Mag, 2018
Susanna Cenni

La condizione delle donne in Italia, dal lavoro alla vita sociale, è il tema di una proposta di legge presentata dalla parlamentare senese Susanna Cenni. L’Italia mostra ancora delle profonde differenze di genere ed è fanalino di coda in Europa per le pari opportunità, quindi, secondo il deputato del Pd, va monitorata la situazione con un’opportuna commissione d’inchiesta. “La proposta che ho depositato e che è stata firmata da molte colleghe ma anche da uomini – ha detto Susanna Cenni stamani ad Are – propone una commissione bicamerale che presenti al governo un quadro della condizione femminile così da dargli gli elementi per fare interventi verso la parità. Ad oggi le donne guadagnano di meno, hanno meno opportunità nel mondo del lavoro, a questo si aggiungono anche le questioni sociali”.

La proposta è arrivata in parlamento dove si lavora con l’incertezza del governo. “Sono mesi difficili, aspettiamo di vedere se M5S e Lega si troveranno d’accordo. Mi dispiace che il mio partito si sia tirato indietro. Credo il Pd non dovesse sottrarsi al dialogo”.