Poggibonsi, San Lucchese: si preparano i fuochi
26 Apr, 2016
fuochi-san-lucchese_640x427

Poggibonsi festeggia San Lucchese, Santo patrono della città e il 27 aprile, giorno della vigilia, si rinnova la tradizione dei ‘fochi’, come sempre ‘meteo’ permettendo. Come già negli anni passati l’area predisposta per accendere i fuochi in sicurezza è la golena del torrente Staggia nel parco “Baden Powell” all’interno del Parco della Magione. Le piazzole per l’accensione sono individuate da appositi picchetti predisposti dagli Amici di Poggibonsi che hanno organizzato l’evento in collaborazione con i ragazzi delle scuole medie.

Sempre per i ragazzi, che sono gli autentici protagonisti della festa, con apposita informativa predisposta e portata nelle scuole, sono state ricordate le norme base per la sicurezza: utilizzare esclusivamente materiali legnosi privi di trattamenti chimici, non utilizzare prodotti infiammabili per accendere le cataste (esempio carburanti liquidi o fossili o altri derivati chimici).

Il programma prevede la partecipazione della Banda cittadina “La Ginestra” che partirà intorno alle 20,45 da Via del Colombaio (zona parcheggio della scuola, davanti ai giardini), percorrerà l’ultima parte di Via del Colombaio, poi Via Aldo Moro e quindi il ponte del Bernino fino al parco Baden Powell.

I fuochi, indicativamente, inizieranno alle 21.15. Come sempre sarà garantito un servizio sicurezza.