Poggibonsi: Politeama sold out per “Sogno di una notte di mezza estate”
21 Feb, 2018
Pasotti

Grande successo di pubblico, è già sold out, per lo spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate”, lunedì 26 febbraio alle 21 al Politeama di Poggibonsi, nell’ambito del cartellone congiunto dei teatri della Valdelsa. Sul palco quattro grandi volti noti al pubblico del teatro e del cinema come Stefano Fresi, Giorgio Pasotti, Violante Placido e Paolo Ruffini per la regia di Massimiliano Bruno. La sera dello spettacolo sarà possibile cenare nei locali del centro storico di Poggibonsi con piatti ad hoc pensati per una cena gustosa e veloce a prezzi promozionali.

Mito, fiaba, e quotidianità si intersecano continuamente senza soluzione di continuità all’interno di questa originale versione del noto testo shakespeariano, sempre originalmente e genialmente contaminate e ricreate dalla fervida fantasia dell’adattamento. Sogno di una notte di mezza estate è un vero e proprio teorema sull’amore, ma anche sul nonsense della vita degli uomini che si rincorrono e che si affannano per amarsi, che si innamorano e si desiderano senza spiegazioni, che si incontrano per una serie di casualità di cui non sono padroni.

Piattoteatro. La sera dello spettacolo l’iniziativa promossa dal Teatro Politeama in collaborazione con l’Associazione Via Maestra e con alcuni ristoratori del centro di Poggibonsi. Tante possibilità diverse per tutti gli abbonati e gli spettatori della stagione teatrale Politeama per poter cenare in centro prima o dopo gli spettacoli con menù ad hoc pensati per una cena gustosa e veloce a prezzi promozionali (i locali aderenti e i menù saranno consultabili a breve nell’apposita sezione del sito www.politeama.info).
La stagione teatrale congiunta è organizzata dai Comuni di Certaldo, Colle di Val d’Elsa e Poggibonsi, dalla Fondazione Elsa – Culture comuni, dall’Azienda speciale Multiservizi di Colle di Val d’Elsa e dalla Società GrandeSchermo. Tra gli sponsor della stagione Unicoop Firenze ed Elsauto Centrocar.
Informazioni sulla stagione teatrale congiunta e sugli eventi in programmazione al Politeama su www.politeama.info.