Prima pagina

Pinassi (M5S): “Due anni e mezzo di tempo sprecato, è necessario di un cambio di passo”

Il movimento 5 stelle sta facendo il conto alla rovescia per il consiglio comunale straordinario dell’11 febbraio. La seduta è attesa perchè sarà dedicata alla mozione di sfiducia al sindaco di Siena. L’aver raggiunto le firme per presentare la richiesta è per l’opposizione un successo, ma andare oltre sarà difficile visto che il Pd risponde compatto in difesa di Bruno Valentini. “Aspettiamo di vedere cosa faranno i consiglieri di area scaramelliana – ha detto Michele Pinassi del M5S nell’intervista ad Are – che criticano sempre il sindaco, ora lo appoggeranno? Il consiglio sarà proprio interessante per comprendere le motivazioni di chi difende Valentini che invece in 2 anni e mezzo di governo ha disatteso tutte le promesse fatte in campagna elettorale. Soprattutto perchè aveva detto di volere un cambio di passo, di voler chiudere con le vecchie logiche di potere ed invece è sempre tutto uguale. E’ quindi ora il momento di rompere, approvare la sfiducia consentirebbe di andare alle elezioni a maggio evitando il commissariamento del Comune. Come M5S siamo pronti”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena