“Per forza e per Amore”, il documentario di Paolo Frajese proiettato nella Torre
24 Nov, 2016
per-forza-e-per-amore-docum

“Quel documentario nacque dall’amore di Paolo per il Palio e dalla sua ammirazione per la festa e per la città stessa”. A distanza di 33 anni, Ester Vanni Frajese ricorda così’ “Per forza e per Amore”, documentario di produzione Rai firmato nel 1983 dal marito, Paolo Frajese. Venerdì prossimo, 25 novembre, sarà proprio questo viaggio filmato a proseguire la rassegna “Il Palio nel cinema e nel piccolo schermo. Un viaggio commentato all’interno delle pellicole e dei documentari della nostra festa”, avviata lo scorso inverno dalla Contrada della Torre. Seguendo il copione delle precedenti serate, i locali della società Elefante ospiteranno dalle ore 20.30 un cenino che sarà seguito dalla proiezione del documentario “Per forza e per Amore”, corredata dalla testimonianza diretta di Ester Vanni, giornalista senese e compagna della vita per Paolo Frajese. Il compianto cronista romano fu a lungo inviato speciale al Palio per la tv nazionale: nell’opera del 1983 il famoso giornalista e conduttore televisivo, scomparso nel 2000, affronta l’argomento Palio a tutto tondo, con un approccio utile sia per chi è interessato all’argomento e vuole saperne di più, sia per i contradaioli senesi, che in questo modo possono (se vogliono) guardarsi allo specchio. “Lavorò giorno e notte al montaggio di questo speciale – ricorda ancora oggi la moglie – dopo aver girato chilometri e chilometri di pellicola. Tra l’atro la corsa fu anche rimandata al 4 Luglio. Voleva mostrare con queste immagini, e non solo con la telecronaca, quello che il Palio è davvero nella sua tradizione”.

La visione del documentario, ad ingresso libero, sarà aperta alla cittadinanza.