Pasquetti (Liberi e Uguali) : “La Valdichiana si conferma area di Sinistra”
14 Feb, 2018
liberi e uguali

Guido Pasquetti, candidato di Liberi e Uguali all’uninominale del Senato per l’area senese-aretina, esprime soddisfazione per il positivo riscontro della Sinistra in Valdichiana. “a distanza di due mesi dalla fondazione della lista unitaria sono nati in quasi tutti i Comuni della Valdichiana senese-aretina dei comitati spontanei di sostegno Liberi e Uguali, con tantissimi compagni che hanno creato momenti di incontro e di confronto politico. In particolare il 18 febbraio alle 18,30 verrà inaugurata a Torrita di Siena la sede di LEU della Valdichiana dove sarò ospite insieme a Loriana Bettini e Fulvio Mancuso e dove tornerò il 23 febbraio per l’incontro sulla difesa dei lavoratori di Coop Centro Italia. I risultati che stiamo ottenendo vanno ben oltre le nostre aspettative e ci confortano, confermando che siamo sulla strada giusta”.
Ma Liberi e Uguali ha in programma molti incontri con la popolazione della Valdichiana sui temi che più direttamente la riguardano. Tra questi vanno ricordati quello del 22 febbraio a Chiusi sulla scuola, quello del 24 all’Amiata con ospite l’On. Speranza, e quello del 27 febbraio a Sinalunga con una cena di sottoscrizione. E’ inoltre in preparazione anche un importante incontro a Montepulciano sul tema della giustizia ancora in corso di calendarizzazione.
La Valdichiana si conferma dunque un’area di Sinistra, dove è sentita la necessità di ridare tutele ai lavoratori, dignità alle loro famiglie e diritto allo studio per i giovani, e dove Liberi e Uguali vede ogni giorno accrescere le fila dei propri sostenitori.
“Occorre tornare ad una sana politica di Sinistra” aggiunge Pasquetti, confortato dagli ottimi risultati delle iniziative antifasciste di Liberi e Uguali “in un momento storico in cui l’intolleranza razziale ed il fascismo prendo forza a causa di una politica centrista che pensa più ai bilanci che all’uguaglianza sociale”.