Palio

Palio di Agosto, Jean-Claude Coenegracht dipingerà il drappellone

Sarà l’artista belga Jean-Claude Coenegracht a dipingere il prossimo Palio del 16 agosto in onore della Madonna Assunta in cielo. Questa la decisione presa oggi dalla Giunta comunale che ha scelto di dedicare il drappellone a una grande conquista di civiltà: il voto delle donne. Sono passati, infatti, 70 anni dal 10 marzo 1946 quando l’Italia, e questa volta tutta, senza distinzione di sesso, fu chiamata alle elezioni amministrative per scegliere i primi sindaci eletti dopo il Ventennio, per poi giungere al 2 giugno 1946 per decidere, tra monarchia e repubblica, il futuro della nazione. Momenti di grande partecipazione per un traguardo di uguaglianza tutt’altro che scontato in una nazione appena uscita dalla seconda Guerra mondiale e da anni di dittatura, ma ben consapevole della necessità di costruire un nuovo sistema democratico incentrato sulla partecipazione attiva di tutti i suoi cittadini, così da iniziare un concreto percorso di pari diritti e pari opportunità di vita.