Nasce Federalberghi Extra: l’Associazione Albergatori si apre a tutte le imprese ricettive
17 Mar, 2017
barbetti pres federalberghi chianciano

La Giunta Esecutiva di Federalberghi ha deliberato la nascita di “Federalberghi Extra”, il sindacato nazionale delle attività turistico ricettive extralberghiere. Si tratta di una nuova opportunità per le circa tremila attività ricettive tra ostelli, affittacamere e residence che attualmente aderiscono al sistema organizzativo di Federalberghi, ma anche la possibilità per altre attività di entrare a far parte del sindacato e di concertare una strategia comune per la crescita del settore.

Potranno infatti aderire a Federalberghi Extra le attività ricettive extralberghiere, singole e aggregate, che si riconoscono nel codice etico della Federazione e si impegnano a mantenere un comportamento rispettoso delle leggi e dei contratti, a tutela dei consumatori, dei lavoratori, delle imprese concorrenti e di tutta la collettività.

Si tratta di un’importante novità anche per l’Associazone Albergatori Chianciano Terme, che aderisce a Federalberghi, e più in generale per la Valdichiana, che grazie al suo modello di turismo ha permesso lo sviluppo di un gran numero di queste tipologie di attività, e che hanno bisogno di un’azione sindacale concreta e continua a tutela della loro impresa e del loro sviluppo.

“Federalberghi non vuole essere soltanto l’associazione di categoria degli albergatori – spiega Daniele Barbetti, Presidente di Federalberghi Chianciano Terme – ma sempre più il soggetto di rappresentanza dell’articolato mondo delle imprese ricettive. La vera concorrenza oggi non è tra le differenti tipologie di imprese ricettive che operano rispettando le regole, ma chi opera sul medesimo mercato sfruttando vuoti legislativi, come accade purtroppo con il fenomeno crescente delle locazioni turistiche. Grazie a Federalberghi Extra gli agriturismi e le altre attività ricettive extralberghiere potranno trovare una voce comune per tutelare le proprie imprese ed entrare in sinergia con le altre tipologie di azienda che compongono il complesso dell’offerta ricettiva.”