Nasce a Monteriggioni il primo Gruppo di acquisto solidale di stoviglie biodegradabili
3 Apr, 2019
piatti-biodegradabili

Nasce a Monteriggioni il primo Gruppo di acquisto solidale di stoviglie biodegradabili. Dopo l’iniziativa dell’amministrazione comunale in favore plastiche biodegradabili o stoviglie riutilizzabili, ed in vista dell’obbligo europeo che prevede la produzione ed uso di stoviglie in plastica monouso, si è formato un coordinamento spontaneo di associazioni del territorio, in collaborazione con Ecofeste Toscana, progetto del circolo “Fare Ambiente Siena e Monteriggioni” che promuove tra l’altro il progetto EcopuntiMonteriggioni. L’obiettivo è quello di unire le forze per evitare che tutti gli appuntamenti pubblici delle associazioni creino un disagio ambientale in termini di rifiuti non differenziabili e conferiti in maniera errata. Ora la volontà è quella di diversificare o prevenire la formazione di rifiuti non differenziabili e non riciclabili.