Prima pagina

Montepulciano: bando a sostegno delle famiglie in difficoltà per la casa

Con il bando per l’assegnazione di alloggi a canone di locazione concordato, il Comune di Montepulciano si muove per dare un aiuto concreto a quelle persone che non rientrando nelle graduatorie ERP si trovano in difficoltà a far fronte a canoni immobiliari troppo pesanti per la loro situazione economica: una risposta pronta ed efficace al problema abitativo, adeguata anche alle crescenti difficoltà che incontrano le famiglie a basso reddito.
Proprio a tal fine il Comune di Montepulciano ha pubblicato il 16 luglio questo bando per la formazione della graduatoria che consentirà di assegnare in locazione alcuni alloggi pubblici, assegnati secondo criteri oggettivi e trasparenti ad un canone concordato più conveniente rispetto all’andamento del mercato, situati nelle frazioni di Abbadia e di Valiano, e in Loc. Le Grazie.
L’assegnazione riguarderà gli appartamenti già disponibili o che potranno liberarsi nel periodo di validità della graduatoria, che è di tre anni.
I requisiti necessari per partecipare sono ampiamente descritti nel bando, che è pubblicato nel sito del Comune (www.comune.montepulciano.si.it), o che può essere ritirato all’Ufficio Sportello del Cittadino (SPIC), presso il palazzo comunale.
“Sono alloggi di recente costruzione, confortevoli e adeguati alle normative sul risparmio energetico” – dice Tiziana Terrosi, Assessore all’Housing Sociale del Comune di Montepulciano – “e rappresentano la nostra risposta al problema abitativo configurandosi come una valida alternativa al mercato ufficiale, che sempre di più appare inadeguato alla situazione economica di molti cittadini”.
Il 16 luglio è stato anche pubblicato il bando per la presentazione di domande di contributo, per l’anno 2015, del Fondo Nazionale di Sostegno per l’accesso alle abitazioni in locazione. Si tratta, in sostanza dei contributi che il Comune eroga a nuclei familiari in difficoltà per consentire di affrontare la spesa dell’affitto. Anche questo bando scade il 17 agosto; i contributi andranno a sostegno del pagamento del canone per l’abitazione principale.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena