Modifiche alla viabilità per le “Strade Bianche”
2 Mar, 2018
strade bianche 2017

In occasione delle competizioni ciclistiche “Strade Bianche” e Strade Bianche Women Elite” del prossimo 3 marzo, e “Gran Fondo Strade Bianche” il giorno successivo, potranno verificarsi disagi nella circolazione veicolare in concomitanza con la chiusura di alcune vie della città.

Le principali strade interessate dal transito degli atleti sono: Strada Chiantigiana, Botteganova, strada delle Tolfe, via E. Berlinguer, via A. Moro, viale R. Bianchi Bandinelli, rotatoria viale Sclavo, viale Sclavo, via Fiorentina, strada dei Cappuccini, via di Collinella, strada di Pescaia, via Esterna Fontebranda, via Santa Caterina, via delle Terme, piazza Indipendenza, via di Città, Banchi di Sotto, via Rinaldini e Piazza Il Campo.

Si invitano, pertanto i cittadini, a individuare percorsi alternativi per evitare di trovarsi bloccati in attesa del passaggio dei corridori; in particolare per sabato 3 dalle 12.30 alle 13.20 e dalle 14.50 alle 15.40 si suggerisce di percorrere: la tangenziale, per gli attraversamenti da nord a sud della città e viceversa; viale Toselli, viale Sardegna, viale Mazzini, via Don Minzoni, per la zona dello Stadio e centro città; la tangenziale, Ruffolo, viale Toselli, viale Sardegna e Ponte di Malizia per raggiungere l’Ospedale Le Scotte. Mentre per chi proviene dalla S.R. 408 e intende recarsi all’Ospedale, si consiglia di non percorrere Strada di Scacciapensieri, ma proseguire per viale Sardegna, Ponte di Malizia, Viale Bracci. Mentre per recarsi a S. Miniato si suggerisce via Berlinguer, viale Bracci, Malizia, viale Mazzini.

Disposte alcune modifiche alla circolazione per l’effettuazione, sabato prossimo, 3 marzo, della gara ciclistica per professionisti “Strade Bianche” maschile e femminile, e il giorno successivo della “Gran Fondo Strade Bianche”.

Fino alle ore 18 di domenica 4 marzo divieto di sosta permanente con rimozione forzata in piazza del Mercato, nell’area compresa tra il retro di Palazzo Pubblico e il civico n. 31; stesso divieto fino alle 18 di domenica 4 in via del Mercato, sui lati della carreggiata nel tratto compreso tra via Duprè e la stessa piazza; così come dalle 7 alle 24 di sabato 3 in tutta l’area residua a eccezione dei tratti a quota inferiore davanti ai civici da 35 a 52, e della terrazza su via di Porta Giustizia.

Dalle ore 6 di sabato 3 alle 20 di domenica 4, divieto di transito e sosta con rimozione coatta in tutta piazza del Campo (interessata, nel tratto compreso tra le intersezioni con via Duprè e Salicotto, anche da un divieto di transito dalle 14 di venerdì 2 alle 6 di sabato 3). Nel Casato di sotto divieto di transito e di sosta con rimozione dalle 10 fino al termine delle manifestazioni di sabato e domenica. Divieto di transito in Esterna Fontebranda, Fontebranda (nel tratto compreso tra le intersezioni con esterna Fontebranda e S. Caterina), S. Caterina, Terme, Banchi di sotto, Rinaldini; inoltre divieto di transito ai veicoli di massa superiore a 3,5 t. in via del Casato di sopra e divieto di sosta con rimozione forzata in via della Fonte.

Dalle 6 del 3 alle ore 18 del 4 il divieto di sosta con rimozione interesserà: via Esterna Fontebranda, Fontebranda (tra Esterna Fontebranda e S. Caterina), S. Caterina, Terme, Banchi di sotto, Rinaldini.

Negli stessi giorni dalle ore 11 alle 17 in via G. Duprè, tra via della Fonte e via del Mercato, sarà istituito un divieto di transito per tutti i veicoli (esclusi quelli al seguito della corsa, autorizzati al transito da via della Fonte a via del Mercato), e un divieto di sosta con rimozione a partire dalle 8; divieto di transito agli autocarri di massa superiore a 22 quintali in via della Sapienza e senso unico di marcia verso via dei Termini in via del Cavalletto.

Dalle ore 8 di venerdì 2 alle 20 di sabato 3 in viale XXV aprile (in tutta l’area del parcheggio a pagamento), in viale C. Maccari, in tutta l’area interna della Fortezza, e in viale della Vecchia divieto di transito e di sosta con rimozione forzata, mentre in viale L. Cadorna divieto di sosta con rimozione coatta.

Dalle ore 20 del 3 alle 14 del 4 divieto di transito e di sosta con rimozione in viale Maccari e nell’area interna la Fortezza; mentre in viale L. Cadorna divieto di sosta con rimozione.

Inoltre, sempre negli stessi giorni, dalle ore 10 fino al termine delle manifestazioni è sospeso il parcheggio taxi in piazza Indipendenza e la linea di autobus che transita in via Esterna Fontebranda.