Home Slide Show Prima pagina

Missione in Kenya per l’Oculistica dell’Aou Senese

Oltre 50 interventi chirurgici tra cui anche uno su un bambino nato prematuro e affetto da retinopatia. È questo il bilancio della missione in Kenya, al North Kinangop Catholic Hospital (100 chilometri circa a nord di Nairobi), per la delegazione di oculistica dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, attraverso il Comitato di Cooperazione Sanitaria Internazionale il cui coordinatore è il dottor Stefano Zani. La missione era formata da due professioniste dell’Oculistica dell’Aou Senese, la dottoressa Cristina Menicacci e l’infermiera Costanza Meoni, insieme ad altri tre professionisti esterni: il professor Claudio Traversi, già oculista dell’Aou Senese oggi in pensione che ha partecipato ad altre missioni in Kenya, l’ortottista Jasmin Tremori e la specializzanda Giorgia Proietti.
«I nostri professionisti da sempre si prestano con entusiasmo per queste missioni – commenta il professor Gian Marco Tosi –. È stato un onore e un piacere per noi essere stati d’aiuto, con la nostra specializzazione e professionalità».
«La cooperazione tra Aou Senese e North Kinangop Catholic Hospital è stata avviata nel 2005 con risultati importanti. Fa molto piacere vedere sempre nuovi medici e infermieri, insieme ad altre figure più esperte, andare in missione per prestare la loro attività professionale», aggiunge la direttrice sanitaria dell’Aou Senese, Maria De Marco. «La collaborazione – conclude Stefano Zani, coordinatore CSI, Comitato Cooperazione Internazionale Sanitaria – è fondamentale sia in ambito formativo che assistenziale, con l’effettuazione di interventi chirurgici e di sostegno e approfondimento didattico per il personale kenyota».

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

Ad

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena