Mens Sana, Ramagli è soddisfatto: “C’è voglia di stare insieme”
6 Set, 2015
Ramagli

“Bene fisicamente e anche dal punto di vista dell’energia e della voglia”. È questo il giudizio di coach Alessandro Ramagli al termine dello scrimmage con Pistoia (la Mens Sana ha vinto tre dei quattro periodi, punteggio azzerato ogni 10’). “C’è ancora tanto da fare, manca ancora un mese alla prima palla a due. Ma la squadra è stata equilibrata, e questo è un fattore dovuto più a una questione mentale che fisica. C’è voglia di stare insieme e di dividersi le responsabilità, questo è il clima che dovrà trovare l’americano che arriverà (la guardia Chris Roberts, ndr)”.

Una battuta anche su DiLiegro, uscito nel secondo quarto a scopo precauzionale: “Avevamo previsto di fargli giocare due spezzoni da 5’ e così è stato. Nel secondo quarto ha accusato un risentimento all’adduttore e abbiamo deciso di fermarlo, verificheremo le sue condizioni nei prossimi giorni”. Il prossimo appuntamento mensanino è quello del Torneo degli Angeli a L’Aquila, dove i biancoverdi parteciperanno a un quadrangolare che vedrà protagoniste anche Rieti (A2 Ovest), Chieti e Roseto (A2 Est).

Di seguito potete ascoltare l’intervista completa a coach Ramagli dopo l’amichevole con la Giorgio Tesi Group Pistoia


Giovanni Marrucci