Sport

Marruganti: “Pensiamo alla serie A, ma non nell’immediato”

E’ fissato per mercoledì prossimo 19 agosto il raduno della nuova Mens Sana 1871. Nel roster biancoverde mancano ancora i due americani, “per i quali ci sono alcune trattative in essere, contiamo nel giro di qualche giorno di portarle a termine”, ha detto ai microfoni di ARE il direttore sportivo Lorenzo Marruganti. “Sicuramente – precisa – saranno un playmaker e una guardia (che possa giocare sia da 1 che da 2), giocatori che hanno punti nelle mani e che si completino”.

L’investimento più importante, facendo i conti con il budget, è quello fatto sullo staff tecnico. “Abbiamo messo insieme uno staff tecnico di prim’ordine – dice ancora Marruganti, credo che possa darci la possibilità di lavorare sulla squadra e sui giovani che abbiamo messo dentro. E’ stata una scelta che abbiamo fatto perchè abbiamo pensato che fosse giusto impostare non una stagione, ma un periodo più lungo per fare un programma di crescita e di sviluppo.

Sarà veramente un bel campionato questa serie A2, con squadre del calibro di Fortitudo, Verona, Treviso, è bello esserci. L’obiettivo nostro è quello di consolidarci quest’anno, dobbiamo mettere le basi per la crescita dei prossimi anni. Alla serie A ci pensiamo, ma non nell’immediato. Sarebbe da pazzi fare diversamente”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena