Prima pagina

Maltempo, in via di normalizzazione la situazione del servizio idrico

Maltempo nel senese, in via di normalizzazione la situazione del servizio idrico integrato, con i tecnici di Acquedotto del Fiora al lavoro per risolvere le ultime criticità agli impianti e alle condotte causate dalle intense precipitazioni di ieri (24 agosto), che hanno anche reso difficoltosi gli interventi a causa delle strade interrotte e non praticabili.

A Monteroni d’Arbia è in corso di riparazione la perdita sulla tubazione di distribuzione dopo che sono state effettuate le manovre idrauliche finalizzate alla riduzione del flusso, così da normalizzare il livello del serbatoio e garantire l’approvvigionamento idrico; l’erogazione di acqua ai cittadini è regolare.

A Murlo è in corso di riparazione il guasto alla rete di adduzione in corrispondenza del Fosso della Crevole. Si registrano temporanee mancanze di acqua in alcuni poderi: per alimentare i serbatoi di Murlo alto e Vescovado è stato predisposto il servizio di autobotti, che provvederà al rifornimento non appena i mezzi saranno autorizzati al transito lungo le strade al momento non praticabili. Ripristinato, dopo la riparazione del guasto alla linea elettrica, il regolare servizio alle Miniere di Murlo.

A Rapolano Terme l’approvvigionamento idrico è regolare: è in via di normalizzazione la torbidità della diga del Calcione, mentre l’acqua dei Quercioni è tornata alla normalità in nottata dopo che è stato effettuato lo spurgo dei pozzi e il lavaggio dei filtri.

Ad Asciano i pozzi dei Basili, ieri (24 agosto) allagati, sono regolarmente in esercizio dopo le manovre di spurgo effettuate per eliminare la torbidità. Il gestore ha attivato le procedure di controllo della qualità dell’acqua a seguito dell’ordinanza di non potabilità emessa dall’amministrazione comunale. È in corso di riparazione il guasto sulla tubazione di adduzione tra il serbatoio della Torre e i serbatoi di Navolano, il cui livello al momento è tale per cui potrebbero verificarsi temporanee sospensioni dell’erogazione idrica.

Per quanto riguarda il settore della depurazione, alcuni impianti e sollevamenti fognari situati nei comuni interessati dall’ondata di maltempo di ieri (24 agosto) presentano inconvenienti di accessibilità e guasti elettrici e/o assenza di elettricità. Alcuni sono già in via di risoluzione: in particolare presso il depuratore di Ponte a Tressa a Siena è stato ripristinato il guasto alla rete principale di distribuzione dell’energia elettrica che ne aveva temporaneamente limitato la funzionalità.

Il gestore sta monitorando la situazione su tutto il territorio interessato: per informazioni o per segnalazioni di mancanza di acqua è possibile chiamare il numero verde di Acquedotto del Fiora, 800 – 887755, oppure il numero 199 -114407 per chi chiama da telefono cellulare. Il servizio dedicato al pronto intervento è in funzione 24 ore su 24.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena