Home Slide Show

La Vernaccia fa 50 al Vinitaly. Antenna Radio Esse in diretta da Verona

Secondo giorno di Vinitaly con la visita del Presidente del Consiglio Matteo Renzi (accolto anche da qualche fischio nel suo tour tra gli stand) e tanti incontri tra operatori e aziende. Nella diretta di Wine Station da Verona, interviste e approfondimenti dedicati ai produttori della provincia di Siena. Con Letizia Cesani e Stefano Campatelli del Consorzio e il Sindaco Giacomo Bassi focus sui 50 anni della Vernaccia di San Gimignano, prima Doc italiana dal 1966. Il trend dell’export del primo scorcio di 2016 già segna un +5% per i vini della città delle antiche torri medievali che, proprio grazie al suo pregiato vino bianco, ha importanti ritorni in termini di flussi turistici. Il Consorzio, il cui stand ospita 12 aziende aderenti, punta ad ampliare ulteriormente le sue esportazioni che oggi superano il 50% sul totale del venduto. Dopo Usa e Germania adesso l’obiettivo è soprattutto la Scandinavia. Il Vinitaly della provincia di Siena è anche all’insegna della sostenibilità con l’azienda Salcheto di Michele Manelli a Montepulciano, che promuove il progetto della Wine School mirata ad un approccio sempre più soft nelle varie fasi produttive. Proprio da Verona è partita la campagna di crowfounding per raccogliere risorse destinate all’attivazione di borse di studio in collaborazione con l’Università di Siena è il Santa Chiara Lab.

Michele Manelli
Michele Manelli

Domani (martedi 12 aprile) secondo appuntamento con Wine Station in diretta dalle 11 alle 12 con approfondimenti dedicati al Consorzio Chianti Colli Senesi e alle aziende Dievole e Fattoria del Colle di Donatella Cinelli Colombini.

Ascolta le interviste: Stefano Campatelli

Letizia Cesani e Giacomo Bassi (sindaco San Gimignano)

Michele Manelli

 

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena