La Fondazione Mps pensa ai più piccoli con “Un viaggio nel tempo”
30 Ott, 2018
Un viaggio nel tempo

Ci sono ancora dei posti disponibili per sabato 3 novembre (16.30-18.30) per partecipare a “Un viaggio nel tempo”, l’iniziativa che la Fondazione Mps dedica ai più piccoli.

I bambini dai 5 ai 10 anni potranno partecipare a laboratori didattico-ricreativi e sperimentare il racconto e le emozioni di chi ha vissuto e fatto la storia di Palazzo Sansedoni, attraverso l’ascolto e la visione di una storia teatralizzata, che avrà come tema specifico una figura della famiglia Sansedoni. Alla fine di ogni incontro i bambini saranno in grado di mettere in scena una piccola rappresentazione a cui potranno assistere anche i genitori.

Sabato 3 novembre sarà il turno di Ser Bonatacca, figura di primissimo piano nella scacchiera geopolitica duecentesca e artefice della grandezza della famiglia; sarà lui ad acquistare la casa Torre sulla via Francigena nucleo originario del Palazzo Sansedoni.

L’ultimo appuntamento sarà sabato 24 novembre (16.30-18.30) e avrà come protagonista il Beato Ambrogio, l’esponente sicuramente più conosciuto della famiglia, commemorato con la realizzazione della Cappella interna al palazzo a lui dedicata.

“Un viaggio nel tempo” è organizzato da Vernice Progetti Culturali in collaborazione con l’associazione culturale Topi Dalmata e la cooperativa sociale Camaleonde.

Per partecipare ai laboratori è necessaria la prenotazione, per un massimo di 30 bambini per laboratorio. Il costo è di 7 euro. Per informazioni e prenotazioni: www.verniceprogetti.it, info@verniceprogetti.it; tel. 0577226406.