La Commissione Cultura e Scuola presenta i risultati del percorso per il futuro del Santa Maria della Scala
3 Lug, 2014

santa maria della scala - pellegrinaio_756x600Si sta compiendo il percorso di studio e approfondimento su progetti, scopi e forma di gestione del Complesso Museale Santa Maria della Scala, promosso dalla Commissione Cultura e Scuola su mandato del Consiglio Comunale con mozione approvata all’unanimità l’11 febbraio scorso. Il prossimo appuntamento, in agenda per lunedì 7 alle ore 17, in Sala delle Lupe di Palazzo Pubblico, segue gli incontri informativi e conoscitivi che hanno favorito la partecipazione della cittadinanza a una discussione aperta, profonda e trasparente, volta a individuare finalità, obiettivi, profili e modelli di gestione per rendere vivo il Santa Maria con un progetto sostenibile e coerente. <<Il percorso di studio della Commissione Cultura e Scuola – commenta la presidente dell’organismo, Rita Petti – non è stato rivolto nostalgicamente al passato per recuperarne il ricordo, ma ha trovato nella ricostruzione della memoria il modo per farsi carico della responsabilità delle scelte sino a oggi operate, valutandone gli effetti e rileggendo motivazioni e obiettivi nelle finalità dei progetti>>. In particolare, durante l’appuntamento di lunedì prossimo, sarà presentata la bozza della relazione della Commissione, corredata di documenti, sui temi e i contenuti emersi e sviluppati nell’arco del percorso partecipativo, la quale costituirà un’indicazione fondamentale per ribadire il valore del “luogo” Santa Maria della Scala nella sua integrità documentaria e culturale. Dopo questo ulteriore passaggio con la cittadinanza di condivisione, verifica e apertura, il documento passerà all’approvazione della stessa Commissione e alla successiva consegna alla Giunta per la deliberazione da sottoporre al voto del Consiglio Comunale, in seduta monografica.