Interviste

Robur sconfitta nella finale play off: Stefano Guberti 18 giugno 2018


Cosenza 3-1 Robur Siena: il commento degli allenatori Mignani e Braglia 17 giugno 2018



Under 18 Eccellenza della Mens Sana basketball Academy tra le 4 migliori squadre d’Italia: coach Catalani 16 giugno 2018


Finale di Pescara: intervista a Stefano Argilli 16 giugno 2018

Stefano Argilli conosce bene le emozioni che si provano in partite come quella che la Robur giocherà stasera a Pescara contro il Cosenza e le ha raccontate ai microfoni di Antenna Radio Esse, parlando poi anche del settore giovanile in cui è impegnato e dei camp estivi che stanno per cominciare.


Finale di Pescara: Lorenzo Mulinacci (Fedelissimi) 16 giugno 2018


Finale di Pescara, le ultime da Cosenza: Antonio Clausi 16 giugno 2018


Sportelli presenta il contratto di governo ed attende l’apparentamento con De Mossi 15 giugno 2018


Cavalli iscritti alla previsita: Paolo Corsi 15 giugno 2018


Vigilia del Toscana Pride: Marialuisa Favitta 15 giugno 2018


Ipotesi di apparentamento Valentini-Piccini: Francesconi per Siena 15 giugno 2018


Politica, De Vivo di In Campo parla delle strategie per il ballottaggio 14 giugno 2018


Ricerca e industria all’università: Frati 14 giugno 2018


Bilancio in rosso Sei Toscana: Mazzini 14 giugno 2018


Presidio a difesa dei migranti: Pallecchi 14 giugno 2018


Addestramento cavalli: Carlo Sanna (Brigante) 13 giugno 2018


Tifosi della Robur in fibrillazione per la finale: Lorenzo Mulinacci 13 giugno 2018


Movimento 5 Stelle in vista del ballottaggio: Michele Pinassi 13 giugno 2018


Caos Sei Toscana: Juri Bettollini (Sindaco di Chiusi) 13 giugno 2018


Terminato l’addestramento dei cavalli da palio: il bilancio degli addetti ai lavori 12 giugno 2018

Senio Corsi – Responsabile Ufficio Palio Comune di Siena


Stefano Calbucci – Medico veterinario della commissione comunale


Mens Sana, coach Moretti: “Iniziare da Tommy è un primo passo molto importante” 12 giugno 2018

“Credo che sia un momento importante per noi, prima di tutto perchè è il primo passo per la costruzione della squadra e poi perchè si parte con un giocatore come Tommy”. A parlare è il coach della Mens Sana Basket 1871 Paolo Moretti, presentando Tommaso Marino. “Tommaso sarà anche il nostro capitano – ha aggiunto – e questo dà anche il giusto imprinting a questo primo passo. Siamo consapevoli che ci saranno delle difficoltà, che sarà una strada fatta di molte curve e saliscendi, ma c’è un legame forte tra me e lui e tra noi e la città che ci ha spinto a firmare per Siena e che è lo step giusto per cominciare questo percorso”.