Prima pagina

Inchiesta di Pian delle Fornaci, le dichiarazioni del sindaco Valentini

“Come è noto c’è un’inchiesta in corso che ha interessato anche il galoppatoio di Pian delle Fornaci, impianto di proprietà comunale. Da quanto si può appurare fino ad adesso, i controlli messi in atto dall’autorità giudiziaria sull’ippica senese non riguardano il Palio se non indirettamente e pertanto giudico sbrigativa la semplicistica sovrapposizione fra Palio ed inchiesta. La vicenda, infatti, pare trarre origine proprio dalla efficace azione di tutela che l’Amministrazione Comunale ha messo in atto questa estate per salvaguardare le procedure di selezione di cavalli idonei per correre in Piazza del Campo, impedendo che comportamenti illeciti potessero inquinare la complessa e scrupolosa attività propedeutica a garantire al massimo possibile la sicurezza della Festa. Il Comune, infatti, ha anche incaricato all’uopo un legale esterno, prima ancora che fossero esattamente definite le ipotesi di reato, in modo da seguire adeguatamente quanto stava accadendo, a difesa degli interessi primari della Festa e della città. Come avevo avuto modo di dichiarare pochi giorni fa, quella è stata una vicenda da non sottovalutare, sulla quale la magistratura sta opportunamente facendo gli accertamenti dovuti”.

Bruno Valentini, sindaco di Siena

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena