Griccioli: “Complimenti a Treviglio, noi abbiamo pagato la condizione atletica”
6 Feb, 2017
Myers-e1485007806946

Si interrompe a Treviglio la striscia positiva della Mens Sana Basket 1871, che non è riuscita a sbancare il parquet della Remer. Una partita che si sapeva essere difficile sulla carta, anche a causa del ritardo di condizione di alcuni elementi del gruppo biancoverde. “In difesa abbiamo continuato a fare diversi errori, ma la differenza maggiore tra noi e Treviglio sta sicuramente nella condizione atletica, noi siamo in ritardo di almeno un metro su ogni azione e questo l’abbiamo pagato” ha ammesso il coach Griccioli.  “Spero di riuscire a recuperare qualcuno, perché è abbastanza evidente che Mike Myers è ancora al 60% e non è in condizione di fare quello che sa fare” continua la sua disamina l’allenatore, sottolineando comunque la prestazione di alto livello della rivale: “Treviglio è una squadra che sta giocando una pallacanestro eccellente da un bel periodo e se la sconfitta già ci stava in condizioni normali, in queste condizioni ci sta ancora di più”.