Furto nella notte alla pizzeria “La Veranda”, arrestati due pregiudicati
7 Ott, 2016
carabinieri-notte2

Furto nella notte alla pizzeria “La Veranda”, che si trova in Piazza Calabria nel quartiere di Vico Alto. Intorno alle una due persone si sono introdotte nel locale ed hanno cominciato a rovistare nella cassa alla ricerca di denaro. Il caso ha voluto che il proprietario si fosse trattenuto per sistemare lo scantinato e, allarmato dai rumori anomali che sentiva provenire dal piano di sopra, ha affrontato i ladri, mettendoli in fuga con il magro bottino del fondo cassa: 200 euro in banconote di piccolo taglio. I carabinieri subito giunti sul posto allertati dal titolare della pizzeria, hanno raccolto la descrizione dei due, notando subito che corrispondeva a quella dei due pregiudicati che erano stati fermati qualche giorno fa nel vicolo della Palla Corda. Sapendo che questi individui sono soliti gravitare nella zona della stazione ferroviaria, hanno concentrato lì le prime ricerche. Poco dopo hanno visto due persone che si stavano cambiando gli abiti bagnati dalla pioggia sotto un cavalcavia e li hanno fermati ed identificati. Alla vista dei militari uno dei due ha gettato in un cespuglio una spranga di ferro, utilizzata probabilmente per forzare la porta del locale e dalla perquisizione sono saltate fuori 12 banconote da dieci e cinque euro, che sono state sequestrate. I due sono stati arrestati in attesa del processo per direttissima.