Fornisce false generalità per evitare l’arresto e viene anche denunciato
22 Giu, 2017
logo_are_6_trasp

Voleva evitare l’arresto ed ha fornito false generalità ai carabinieri che lo hanno fermato, rimediando così anche una denuncia. Il protagonista è un 61enne di Radda in Chianti, sul quale pende un ordine di carcerazione per reati contro la persona commessi alla fine del 2011. L’uomo è stato fermato a Chiusdino ed ha dichiarato di non avere con sé i documenti di identità, fornendo le generalità di un’altra persona che però, per sua sfortuna, aveva dei precedenti penali che hanno indotto i militari ad approfondire l’accertamento, al termine del quale è stato arrestato e condotto nel carcere di Santo Spirito.