Prima pagina

Fondazione Mps, i deputati nominati dal Comune rifiutano il confronto in consiglio comunale. Corsi: “Fiducia mal riposta in loro”

Hanno detto no i 4 deputati della Fondazione Mps di nomina comunale all’invito della commissione garanzia e controllo del Comune. Era stato il presidente Andrea Corsi a chiedere un incontro con Sergio Betti, Egidio Bianchi, Barbara Lazzeroni e Alessandra Navarri per un colloquio aperto su obiettivi e strategie dei 4 riguardo allo sviluppo della Fondazione. “Volevamo fare con loro una panoramica sulla situazione attuale e parlare di come i nominati dal sindaco intendano portare in fondo la loro missione per tutelare la comunità senese. La rispostami è stata comunicata in carta semplice e con la dicitura “riservata e personale”, come se non dovesse essere resa pubblica la loro decisione. Penso che i quattro, nominati in rappresentanza del Comune di Siena per tutelare gli interessi della comunità senese, abbiano mancato di rispetto verso una funzione pubblica che il mandato elettorale ha assegnato ai consiglieri comunali. Loro incontrano soltanto il sindaco nel suo ufficio quindi in privato senza rendere conto alla comunità”.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena