Filippo Macchi: “Nella Mens Sana siamo in una grave difficoltà finanziaria, chiedo scusa alla città e ai tifosi”
20 Feb, 2019
Filippo_macchi

Si è svolto questa mattina l’incontro a palazzo comunale tra il sindaco Luigi De Mossi e Filippo Macchi della proprietà della Mens Sana Basket 1871 per parlare della situazione della società biancoverde: “L’incontro è andato bene – ha detto Macchi –, ringrazio il sindaco perché ha ascoltato senza venire prevenuto. Ho chiesto al primo cittadino quale possa essere adesso il nostro ritorno, siamo stati chiamati qui e in due anni abbiamo comprato sempre più quote della società ma adesso il ritorno che abbiamo è negativo. Il primo pensiero è comunque quello di salvare la società e di far continuare la squadra. La società è in difficoltà finanziarie gravi e in una crisi di liquidità importante ma la nostra famiglia negli ultimi anni ha portato qui tante finanze e sponsor per questa azienda. Diminuiscono sempre di più gli sponsor locali e i proventi pubblicitari, anche noi ci siamo trovati in difficoltà, quindi credo sia giusto chiedere una mano. Io chiedo scusa alla città e ai tifosi se non siamo e se non sono riuscito a mettere la società in una condizione di sicurezza”.