Calcio

Festa della donna, la Robur destinerà il 10% dell’incasso della partita con la Viterbese a Legatumori Senese e Associazione Serena

In occasione della Festa della donna la Robur Siena ha deciso di pensare in modo concreto alla salute della donna. Il 10% dell’incasso, derivante dalla vendita dei biglietti, della partita con la Viterbese Castrense, che si terrà sabato alle ore 20:30 allo stadio Artemio Franchi, sarà destinato in beneficenza alla Legatumori Senese, che svolge un ruolo fondamentale sul territorio senese nell’ambito della prevenzione e della diagnosi, e all’Associazione Serena Onlus, Gruppo di aiuto donne operate al seno attivo all’interno dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. «In occasione della Festa della donna – dichiara Anna Durio, presidente Robur Siena – abbiamo pensato di fare un regalo concreto a tutte le donne. Chiedo l’aiuto di tutti per far diventare questo regalo il più grande possibile, venite tutti al Rastrello, vi aspetto». 

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena