Emma Villas, Fedrizzi Mvp a Tuscania: “Buona gara da parte nostra, sensazioni positive”
3 Set, 2017
Tuscania - Emma Villas_03.09.2017 (foto4)

Ventuno punti nel suo primo test match con la maglia della Emma Villas Siena. E’ stato un ottimo modo di “presentarsi” per Michele Fedrizzi, schiacciatore 26enne nato a Trento che ha nel suo curriculum personale già uno scudetto vinto proprio con la maglia di Trento (era la stagione 2014-2015 e tra i suoi compagni di squadra c’era anche Martin Nemec).

A Tuscania Michele Fedrizzi è stato tra i protagonisti assoluti della vittoria della Emma Villas Siena contro la Maury’s Italiana Assicurazioni. Era un’amichevole, una gara valevole per il primo trofeo PM&B, ma in realtà le due squadre non si sono affatto risparmiate e hanno dato tutto sul taraflex. L’obiettivo era quello di vedere e di capire i progressi fatti nelle prime settimane di lavoro di questa fase di preparazione. E certamente la gara non ha avuto le caratteristiche della classica “partita estiva”: i ritmi infatti sono stati alti, da una parte e dall’altra si sono viste giocate importanti ed il match si è risolto solamente al tie break dopo ben due ore e nove minuti di gioco.

La Emma Villas Siena si è aggiudicata il trofeo, nonostante che i biancoblu siano scesi in campo senza Martin Nemec, che ha una distorsione alla caviglia sinistra e che quindi salterà le prime amichevoli in programma, e senza Filippo Pochini, colpito da sindrome influenzale. Buoni riscontri sono arrivati da Marco Fabroni, da Cesare Gradi schierato da coach Bruno Bagnoli come opposto titolare in sestetto, da Alisson Melo e da Michele Fedrizzi. Gli ultimi due giocatori menzionati sono arrivati da pochissimo a Siena, ma le prime indicazioni che hanno fornito sono certamente positive. Tanto che Michele Fedrizzi è stato anche premiato come miglior giocatore del match a Tuscania. L’ex schiacciatore di Padova ha chiuso il match con il 60% di produzione offensiva e con buone percentuali anche in ricezione, arricchendo la sua prestazione con un servizio che è stato un’arma importante soprattutto nei primi set quando con questo fondamentale è stato in grado di mettere in difficoltà la ricezione del team laziale.

“Le sensazioni sono positive innanzitutto perché abbiamo portato a casa il risultato – ha commentato lo stesso Michele Fedrizzi al termine della gara disputata al palazzetto dello sport Olivo a Tuscania –, purtroppo non siamo riusciti a chiudere la partita in tre set, una cosa che era alla nostra portata. Se possiamo utilizzare un piccolo alibi possiamo parlare di stanchezza, visto che veniamo da una settimana di carico e quindi non siamo proprio nella forma perfetta. Però è vero che in un momento di preparazione fisica come questo la fatica fisica la sentiamo tutti quanti, quindi sia noi che i nostri avversari. Ritengo tuttavia che questa sia stata certamente una buona partita da parte nostra. Nessuno voleva perdere, al tie break abbiamo dato tutto quello avevamo”.

Sulla sua prestazione personale Fedrizzi dice: “Fisicamente sono un po’ calato nel corso del match. Ho iniziato la gara un po’ teso, anche perché si trattava della prima amichevole con la mia nuova maglia e un po’ di tensione la sentivo. Poi mi sono sciolto, credo di avere giocato bene nei set centrali mentre alla fine sono calato commettendo qualche errore di troppo anche in battuta”.

Emma Villas Siena e Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania torneranno ad affrontarsi sabato 9 settembre a Siena, al PalaEstra di viale Sclavo, per un altro test match di questa fase di preparazione prima dell’inizio del campionato. L’ingresso al PalaEstra nella circostanza sarà gratuito; e nell’occasione sarà possibile anche abbonarsi per assistere a tutte le gare interne della compagine biancoblu in campionato. Questa settimana sarà possibile acquistare gli abbonamenti al PalaEstra anche mercoledì e venerdì dalle ore 16 alle ore 19, oltre che naturalmente online e in tutti i punti vendita convenzionati.

Il team del Presidente Giammarco Bisogno giocherà la sua prima partita di campionato domenica 1 ottobre a La Spezia, dove affronterà la compagine di Massa. Prima di quella data verrà vissuto un altro appuntamento molto importante, il Volley Day contro la Sir Safety Perugia che si terrà al PalaEstra di Siena venerdì 22 settembre.