Emma Villas, Boswinkel: “Attenzione a Spoleto, squadra molto esperta”
2 Feb, 2018
Hidde Boswinkel_Emma Villas Siena stagione 2017-2018

“Nella Pool A tutte le gare saranno dure e difficili, affronteremo squadre molto forti. Sarà comunque un bel banco di prova per noi per capire a che punto siamo del nostro percorso di crescita”. L’opposto olandese della Emma Villas Siena Hidde Boswinkel è carico. A Siena si è subito ambientato al meglio, facendo vedere ottime cose sin dalle sue prime partite giocate con la maglia biancoblu.

Fino a questo momento Boswinkel (22enne nato a Ootmarsum nei Paesi Bassi) ha giocato sei gare di campionato con la casacca senese (alle quali aggiunge una presenza in Coppa Italia) e ha già messo insieme 94 punti, con l’high in maglia Emma Villas fatto registrare con i 29 punti totalizzati nella sfida interna contro la Ceramica Scarabeo Gcf Roma.

“Nelle ultime settimane mi sembra che siamo cresciuti e che siamo migliorati nel nostro gioco – commenta l’opposto olandese –, qui a Siena mi trovo molto bene. Sin dal momento del mio arrivo i miei compagni di squadra sono stati gentilissimi, mi hanno accolto alla grande coinvolgendomi in campo e fuori dal campo. Sto bene con loro, mi danno sensazioni positive”.

Domenica 4 febbraio la Emma Villas Siena sarà in campo a partire dalle ore 16 a Spoleto contro la Monini. Sarà la prima partita della Pool A su un campo molto difficile: “Torneremo a giocare dopo due settimane – dice Boswinkel – e so bene che non sarà semplice affrontare la Monini. Hanno una grande squadra, composta da tanti giocatori esperti che sono stati in Superlega. Sarà dura ma noi vogliamo vincere”.

La squadra si sta preparando in palestra e anche oggi ha effettuato una doppia seduta di allenamento al PalaEstra. La concentrazione di Hidde Boswinkel è sempre massima: “Per me è il giusto modo di fare – afferma l’olandese –. Se ci alleniamo al massimo della concentrazione aumenta il livello della nostra preparazione. Con coach Juan Manuel Cichello stiamo facendo tanto da un punto di vista tecnico, fisico e di preparazione alle partite. Credo che sia un allenatore di livello molto alto”.

Siena riparte in Pool A dalla quinta posizione con 7 punti all’attivo e arriva all’appuntamento di Spoleto dopo due vittorie consecutive, ottenute a Reggio Emilia e in casa contro Catania: “Eravamo tutti molto contenti dopo questi due successi – dice Boswinkel –, abbiamo giocato piuttosto bene. Il mio feeling con Fabroni? Beh, Marco è un palleggiatore esperto che gioca da una vita a pallavolo. Mi trovo bene con lui e con tutti gli altri ragazzi di questo gruppo”.