Palio

Ecco i dieci barberi scelti

Lotto eterogeneo, livellato piuttosto in alto, quello scelto dai capitani delle 10 contrade per il palio di agosto con tre esordienti di cui si parla molto (come Quore de Sedini per esempio) e sette più o meno esperti. Tre hanno già vinto il palio. La decisione è stata quella di mettere dentro Morosita Prima e Polonski, ma di tenere fuori Preziosa Penelope, ritenuta troppo forte per questo gruppo. Ecco i dieci barberi

4. Porto Alabe 

5. Morosita Prima

9. Quore de Sedini

11. Renalzos

12. Rocco Ro

23. S’Othieresu

26. Polonski

27. Quasimodo di Gallura

31. Sarbana

33. Solo Tue Due

Porto Alabe è il più esperto del gruppo, sempre presente in Piazza dal 2013 ha all’attivo 9 palii corsi in nove contrade diverse, nessuno vinto, l’ultimo a luglio scorso nell’Onda con Giovanni Atzeni detto Tittia; Morosita Prima, unica ad aver vinto 2 palii (agosto 2013 nell’Onda con Tittia – luglio 2015 nella Torre con Brio), ultimo corso ad agosto 2016 nel Drago con Brio; Renalzos, due palii corsi entrambi nell’Aquila, l’ultimo a luglio scorso nell’Aquila; Polonski, 4 carriere all’attivo, una vinta nell’agosto 2015 nella Selva con Tittia; Quasimodo di Gallura, due palii corsi, l’ultimo a luglio scorso nel Leocorno montato da Dino Pes detto Velluto; Sarbana, fresca vincitrice della carriera di Provenzano montata da Jonatan Bartoletti nella Giraffa, dove aveva esordito l’anno scorso; Solu Tue Due, che ha corso a luglio nella Selva con Andrea Coghe il suo primo palio. I tre esordienti sono Quore de Sedini, Rocco Ro e S’Othieresu.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad
Ad

Meteo

Meteo Siena