Dosi di hashish nascoste in macchina, denunciato 22enne
8 Giu, 2018
carabinieri posto controlloJPG

Un 22enne di Sansepolcro che studia all’Università di Bologna è stato denunciato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato fermato dai militari a bordo di un’auto insieme ad altri quattro amici dai militari di Chiusdino. La pattuglia stava effettuando un posto di controllo ed ha notato subito la Punto con i cinque ragazzi dal look originale “stipati” dentro, che emanavano anche l’inconfondibile odore dell’hashish. Fermati dopo un breve inseguimento i ragazzi hanno spiegato ai carabinieri di rientrare da una festa svoltasi in Provincia di Pisa, ma a farli finire nei guai sono state dieci confezioni di droga, divisa in pacchettini di cellophane, pronti dunque per lo spaccio, nascosti nel vano porta oggetti della macchina. Nel taschino del parasole c’erano inoltre 600 euro in contanti. Il 22enne, proprietario e conducente della vettura è stato appunto denunciato.