Calcio Facebook Posts Home Slide Show Sport

Oggi Siena-Foligno, i bianconeri cercano la prima vittoria del 2021 per scacciare la crisi

Dopo un gennaio da incubo, che ha visto due cambi tecnici, nessuna vittoria sul campo, tranne quella con la Sangiovannese cancellata dal giudice sportivo, il cui ricorso è in programma lunedì prossimo, e tre sconfitte consecutive, che hanno fatto sprofondare la squadra a -8 dal primo posto, il Siena spera di inaugurare al meglio il nuovo mese domani alle ore 18 contro il Foligno, che in questo momento è più uno scontro salvezza che una sfida ad alta quota. Non ci sarà Sare squalificato, così come i soliti infortunati, a rischio Nunes che ha preso una botta in allenamento mentre spera Zulpa, il centrocampista lituano arrivato nel mercato di riparazione: se domani arriva l’ok al tesseramento sarà in campo dal primo minuto. Pahars ripartirà dalla difesa a tre e ha detto in conferenza stampa di aver lavorato bene e di essere ad un buon punto fisico e mentale, ma adesso va dimostrato in partita, sottolineando i benefici di allenarsi in un campo in erba naturale come Castellina Scalo, nuovo quartier generale dei bianconeri. “Capisco i tifosi e la loro reazione – ha concluso l’allenatore – l’unica cosa che posso dire è che combatteremo per loro”. Dall’altra parte c’è un Foligno che è altrettanto in crisi di risultati, appena un punto nelle ultime 4, e in zona playout. In panchina c’è Antonio Armillei, alla quarta stagione di fila: arrivò dopo il fallimento del 2017 risalendo dalla Promozione alla Serie D. Fischio d’inizio alle ore 18, radiocronaca integrale su Antenna Radio Esse.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

HIT IN TESTA le più ascoltate su A r e

Meteo

Meteo Siena