Dimessi 35 turisti russi, 10 ancora in ospedale dopo l’incidente sulla SI-FI
23 Mag, 2019
incidente pullman Si-Fi 2

Hanno lasciato gli ospedali dove erano ricoverati 35 turisti russi rimasti coinvolti nel drammatico incidente di ieri mattina sulla Siena-Firenze vicino Monteriggioni dove ha perso la vita una donna. Dieci invece hanno ancora bisogno di cure e rimangono ricoverati al policlinico Le Scotte. Ieri, visto il gran numero di persone che si trovavano all’interno del pullman precipitato nella scarpata, è stata attivata la modalità di maxiemergenza e parte dei feriti sono stati trasportati al policlinico Le Scotte e altri all’ospedale di Campostaggia. Medici e personale infermieristico hanno prestato le cure e stamani alle ore 11, sono stati dimessi 19 pazienti dal policlinico Santa Maria alle Scotte e 16 Campostagia. Rimangono a Siena attualmente ricoverati 9 pazienti in osservazione in medicina d’urgenza, una in reparto chirurgico.