De Mossi a Roma da Berlusconi
31 Mag, 2018
De Mossi-Berlusconi

Il candidato sindaco di Siena Luigi De Mossi ha incontrato a Palazzo Grazioli a Roma il Presidente Silvio Berlusconi, Gianni Letta ed alcuni tra i suoi più stretti collaboratori. È stato un incontro estremamente cordiale per fare il punto sulle prossime elezioni amministrative senesi e per confrontarsi  sui programmi che la nuova amministrazione comunale dovrà attuare per risollevare Siena dalla crisi in cui il Pd l’ha trascinata. Nel corso dell’incontro, propiziato grazie all’abile tessitura dell’Onorevole Stefano Mugnai, vice capogruppo alla Camera di Forza Italia, sono state affrontate infatti varie tematiche a partire dalla situazione di Banca MPS e le sue prospettive future. Luigi De Mossi e Silvio Berlusconi hanno poi parlato di turismo, concordando che sarà indispensabile renderlo uno dei settori forti, innovativi e di rilievo del territorio. Molta attenzione è stata poi posta sulla cultura e sull’agroalimentare, due volani importanti per il rilancio dell’economia senese. Il Presidente Berlusconi, al momento impegnato a risolvere l’attuale situazione di crisi del Governo, non è potuto arrivare oggi a Siena ma si è detto disponibile a presenziare ad un evento pubblico in città che verrà concordato dopo l’esito dell’eventuale ballottaggio.