Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Dante, gli Usa e Siena: si rafforzano le relazioni internazionali dell’Unisi

Una delegazione della University of Tennessee è stata ricevuta questa mattina all’Università di Siena dal rettore dell’Ateneo Francesco Frati e dal professor Luca Verzichelli, delegato alle Relazioni internazionali.La collaborazione, avviata formalmente due anni fa attraverso la stipula di un accordo quadro tra l’Ateneo senese, University of Tennessee Martin e Comitato senese della Società Dante Alighieri, prevede la gestione di un programma di mobilità studenti dall’università statunitense, che frequenteranno corsi sia presso la società Dante Alighieri, sia presso l’Università di Siena.

In futuro l’accordo potrebbe prevedere per gli studenti della University of Tennessee anche l’opportunità di frequentare a Siena programmi specifici e corsi dedicati nelle discipline economiche, mediche e nell’ambito delle scienze politiche.
Nella sala consiliare dell’Ateneo, il rettore Francesco Frati e il professor Luca Verzichelli, insieme al presidente della Società Dante Alighieri Luca Bonomi, hanno incontrato il  il dean di Agraria Todd Winters, il direttore dei programmi all’estero Joe Ostenson, la professoressa Susan Winters del Programma Nursing, Austin Ferrell degli Educational Studies e e lo studente Jonathan Utley. All’incontro ha partecipato anche il professor Claudio Pacati, presidente della Scuola di Economia e Management, con tre rappresentanti degli studenti della Scuola.

Nel pomeriggio, al Centro didattico delle Scotte, la delegazione ha inoltre incontrato i docenti Luigi Gennari ed Elena Bargagli per ampliare la collaborazione anche con il corso di laurea in infermieristica.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena