Comunicazione digitale: primo laboratorio congiunto Ateneo e azienda QuestIT
11 Mag, 2017
questIT-masterMCI1

Casi di studio reali, sui quali gli studenti possono applicare tecnologie e strumenti in uso in un’azienda innovativa e in crescita: il master in Comunicazione d’impresa dell’Università di Siena ha costituito il laboratorio “QuestiIT Lab” con la società senese leader nel campo dell’Intelligenza artificiale QuestIT, e con The Digital Box. Ingegneri e laureati del corso in Scienze della comunicazione di Siena, che oggi lavorano nell’azienda, hanno appena iniziato a tenere una serie di seminari con gli studenti del master. Per chi sta frequentando il corso post laurea, si tratta di un’opportunità di implementare progetti e risolvere casi concreti lavorando con i clienti reali, su piani di marketing strategico e social media marketing. Un modo per completare la formazione teorica con una sessione pratica approfondita e innovativa, mentre l’azienda si confronta con l’ambiente accademico, creando ulteriori occasioni di collaborazione su ricerca e sviluppo.

Il laboratorio permettere di analizzare, ma anche di ideare ed eventualmente brevettare, servizi innovativi per il marketing e la comunicazione digitale. Gli iscritti al master stanno imparando ad usare software specifici, con la possibilità di continuare a impiegarli, dopo il conseguimento del titolo, nell’ambito della propria attività professionale, e stanno facendo esperienza in settori sempre più centrali nelle strategie di posizionamento delle aziende: l’analisi dei contenuti e delle tendenze sui social networks, la pianificazione dei messaggi da veicolare attraverso il web, l’utilizzo di strumenti avanzati per il social media marketing.

“Grazie al nuovo laboratorio congiunto – dice il professor Maurizio Masini, direttore del master – si consolida il legame con QuestIT, che potrà sperimentare insieme a noi soluzioni innovative, e potrà usufruire di un bacino di persone esperte e già formate per un futuro inserimento lavorativo. Così il master e il laboratorio diventano per gli studenti anche un importante strumento di orientamento professionale.”

“QuestIT vuole creare un processo permanente di selezione e formazione di persone altamente qualificate – conferma il CEO dell’azienda, Ernesto Di Iorio -. Attraverso una stretta collaborazione con le eccellenze del nostro territorio, come il master in Comunicazione d’impresa dell’Università di Siena, desideriamo accogliere menti brillanti, persone che vogliano sfidare se stesse e confrontarsi con ambiti lavorativi nazionali e internazionali.”

“QuestiIT Lab” è il primo laboratorio di ricerca congiunto tra l’Università di Siena ed enti esterni, nell’ambito di una convenzione quadro che vuole incentivare la condivisione di conoscenze, esperienze e risorse su una proposta di ricerca di interesse comune ad un dipartimento dell’Ateneo e ad enti pubblici o privati. Altri laboratori congiunti sono in via di definizione e si concretizzeranno nei prossimi mesi.