Banca Cras e associazione proprietari dei cavalli da Palio, accordo da 1,5 milioni di euro
19 Apr, 2019
cavalli canape primo piano_800x532

Banca Cras sposa la causa dell’associazione dei cavallai senesi con un investimento di circa 1,5 milioni di euro in tre plafond, tra finanziamenrti e tassi agevolati, destinati a proprietari e allevatori dei barberi del Palio. Un segnale forte in un momento di grande crisi del mondo dell’ippica italiana. Alla presentazione dell’accordo hanno partecipato il presidente di Banca Cras, Florio Faccendi e il presidente dell’associazione proprietari e allevatori dei cavalli, Massimiliano Ermini.