Banca Cras e associazione proprietari dei cavalli da Palio, accordo da 1,5 milioni di euro
19 Apr, 2019

Banca Cras sposa la causa dell’associazione dei cavallai senesi con un investimento di circa 1,5 milioni di euro in tre plafond, tra finanziamenrti e tassi agevolati, destinati a proprietari e allevatori dei barberi del Palio. Un segnale forte in un momento di grande crisi del mondo dell’ippica italiana. Alla presentazione dell’accordo hanno partecipato il presidente di Banca Cras, Florio Faccendi e il presidente dell’associazione proprietari e allevatori dei cavalli, Massimiliano Ermini.