Apre la sala operativa del 118 all’interno del comando dei Vigili del Fuoco
23 Nov, 2016
apertura-sala-operativa-118-vigili-fuoco-2

Sono iniziate ieri alle ore 13:30 le operazioni di migrazione dei flussi delle chiamate al numero di soccorso “118” dalla vecchia sede di Via Roma ai locali della nuova sala operativa del Ruffolo all’interno del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Siena.
Questo primo passo verso la completa realizzazione del “Polo del Soccorso Pubblico”, secondo il protocollo di intesa tra la ex Azienda U.S.L. 7 di Siena e Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Siena, siglato il 3 Aprile 2015, e fortemente voluto dall’allora Prefetto della Provincia di Siena, Renato Saccone.
Attualmente sono 3 le postazioni operative h24 che, presidiate da due infermieri ed un volontario, sotto la supervisione di un medico e di un infermiere di sala in turnazione h 12, coordinano le attività di:

ricezione e gestione delle emergenze sanitarie;

ricezione e gestione dei trasporti ordinari;

ricezione e gestione delle richieste relative alla continuità assistenziale e delle emergenze non sanitarie
A pieno regime saranno 6 le postazioni, tutte in orario h 24, che gestiranno il servizio implementate di ulteriori due, per un totale quindi di 8, quando il servizio coprirà le province di Siena e Grosseto.
Il Comandante Provinciale, ing. Luca NASSI, ha espresso la propria soddisfazione per il traguardo raggiunto, sicuramente positivo per la pratica gestione del soccorso tecnico urgente congiunto, con particolare riguardo agli incidenti stradali ed al soccorso alle persone.