Calcio Sport

Doppio Yamga, la Robur si rilancia in classifica

ANCONA (3-4-3): Lori; Konate (70′ Sassano), Mallus, Radi; Cazzola, Hamlili, Bambozzi, Parodi; Casiraghi (61′ Bussi), Cognigni, Lombardi. A disposizione: David, Di Sabatino, Gelonese, Adamo, Velocci, Montagnoli, Sassano, Salsiccia, Bussi, Paoli, Lignani, Di Dio. All. Cornacchini.

ROBUR SIENA (3-5-2): Montipò; Paramatti, Portanova, Celiento; Pellegrini, Torelli (37′ Bastoni), Burrai (63′ Minotti), Sacilotto, Boron; Mastronunzio (76′ Mendicino), Yamga. A disposizione: Bacci, D’Ambrosio, Ficagna, Silvestri, Minotti, Bastoni, De Feo, Mendicino, Libertazzi. All. Carboni.

ARBITRO: Guccini di Albano Laziale

AMMONITI: Cazzola, Mallus (A) Torelli, Mastronunzio (S)

ESPULSI:

MARCATORI: 22′ e 80′ Yamga (S)

Ancona senza gli infortunati Polizzi, Morgan e Pedrelli. Il tecnico Cornacchini conferma il classico 3-4-3: in porta Lori, retroguardia con Konate, Mallus e Radi. A centrocampo Cazzola sulla corsia destra e Parodi su quella mancina con la coppia Hamlili e Bambozzi nel mezzo. Tridente d’attacco formato da Casiraghi, Cognigni e Lombardi. Siena che deve fare a meno degli indisponibili Opiela e La Vista oltre allo squalificato Masullo. Mister Carboni propone il 3-5-2: trai i pali Montipò, linea difensiva composta da Paramatti, Portanova e Celiento. A centrocampo Pellegrini sulla fascia destra e Boron su quella sinistra con il terzetto Torelli, Burrai e Sacilotto nel mezzo. Tandem offensivo con Mastronunzio e Yamga.

PRIMO TEMPO

Ancona in maglia rossa, Siena in completa tenuta nera con motivi bianchi

Ha inizio l’incontro dello stadio ‘Del Conero’ con pallone calciato dai padroni di casa

1 minuto: pronti via e Robur subito attiva con uno spiovente di Boron che non viene raccolto da Mastonunzio

3′: lungo lancio dalle retrovie di Radi verso Cognigni con Montipò che anticipa l’attaccante dorico

6′: calcio di punizione da zona defilata per i marchigiani dopo un fallo di Peppegrini su Casiraghi

7′: tocco corto di Casiraghi per Hamlili che però calibra male il traversone

10′: conclusione ravvicinata di Cazzola ribattuta dalla retroguardia senese

12′: occasione bianconera con Mastronunzio che non riesce a calciare tutto solo davanti a Lori: libera la difesa locale

14′: fendente di Lombardi per il colpo di testa di Casiraghi che non crea problemi a Montipò

17′: uno-due tra Mastronunzio e Burrai che però non si concretizza

19′: azione insistita dei dorici con un cross dalla sinistra di Parodi, allontana Paramatti, arriva Bambozzi che non si coordina bene e la palla esce ampiamente sul fondo

22′: SIENA IN VANTAGGIO. Ingenuità difensiva della compagine anconetana, ne approfitta Yamga che si incunea e a porta vuota insacca in rete, dopo aver scartato Lori

25′: cartellino giallo per Cazzola dopo un duro intervento su Sacilotto

27′: ammonito anche Torelli per un tackle da tergo su Casiraghi

28′: spiovente di Parodi nel mezzo, Paramatti spazza in calcio d’angolo

29′: nessun esito dalla battuta di Lombardi dalla bandierina

31′: tiro-cross di Boron che termina direttamente sul fondo

33′: verticalizzazione di Torelli per Pellegrini che tenta la sponda aerea verso Mastronunzio, ma Lori si impossessa della sfera

36′: percussione centrale di Cazzola che però non controlla bene la palla e l’azione così sfuma

37′: primo cambio per i toscani con Bastoni che prende il posto di Torelli, forse con qualche problema fisico

39′: discesa e traversone di Pellegrini all’interno dell’area di rigore, allontana Mallus in avanti

41′: contropiede della Robur con Yamga che appoggia per Bastoni che conclude debolmente su Lori

42′: calcio piazzato dai 25 metri per i marchigiani dopo un fallo di Burrai su Hamlili

43′: tiro di Radi che sfiora l’incrocio dei pali

44′: tiro velleitario di Celiento dalla distanza che non inquadra lo specchio della porta

45′: assegnato un minuto di recupero

46′: duplice fischio di Guccini che manda le squadre negli spogliatoi. Parziale: Ancona-Siena 0-1

Prima frazione che si conclude con il vantaggio della Robur sull’Ancona. Al 22 minuto errore della retroguardia dorica, si inserisce Yamga che insacca in rete alle spalle di Lori. I senesi sfiorano il raddoppio con Bastoni, mentre i padroni di casa vanno vicini al pareggio con un calcio di punizione di Radi. Già un cambio effettuato da mister Carboni con Bastoni che ha rilevato il dolorante Torelli.

SECONDO TEMPO

Si riparte. Stessi effettivi in campo sul rettangolo di gioco per entrambe le formazioni

47 minuto: punizione dalla sinistra per l’Ancona. Casiraghi scodella nel mezzo, libera Paramatti

50′: intuizione di Bambozzi in direzione di Cognigni anticipato dall’estremo difensore bianconero

51′: Burrai prova ad innescare Yamga senza però riuscirci

53′: occasione gettata al vento dai dorici con Casiraghi, ma l’arbitro fischia per una carica dell’attaccante sul portiere

54′: sanzionato con il giallo Mallus

55′: calcio di punizione per i bianconeri sulla corsia destra. Scodella Burrai, allontana di testa Konate

57′: destro tentato da Cognignii murato da Paramatti

60′: rilancio completamente errato di Hamlili verso Lombardi

61′: primo innesto deciso dal tecnico biancorosso Cornacchini: Bussi rimpiazza Casiraghi

62′: diagonale di Bambozzi  respinto a terra da Montipò

63′: seconda sostituzione per gli ospiti con il debuttante Minotti che prende il posto di Burrai

65′: gioco fermo con Paramatti a terra dolorante

67′: nessun problema per il difensore senese che rientra in campo

68′: fallo di Minotti su Cazzola: punizione dai 25 metri per i dorici

69′: la battuta di Radi viene deviata in angolo da una prodezza di Montipò

70′: nel frattempo per i biancorossi esce Konate ed entra Sassano

72′: ammonito per proteste Mastronunzio

73′: traversone di Bambozzi facile preda del numero 1 bianconero

75′: non riesce a controllare la sfera Mastronunzio e l’azione non si concretizza

76′: nel Siena l’ex Mastronunzio viene sostituito da Mendicino

78′: bolide di Bastoni neutralizzato a terra da Lori

80′: RADDOPPIO DELLA ROBUR. Traversone dalla destra di Pellegrini nel mezzo, si inserisce Yamga che da pochi passi insacca in gol

83′: per i padroni di casa ultimo innesto con Montagnoli che subentra a Cazzola

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena