Home Slide Show

Al Sonar gennaio inizia tra elettronica e rock’n’roll

Sabato 3 gennaio il nuovo anno parte alla grande per il Sonar. In programma infatti un appuntamento imperdibile per chi segue e ama l’elettronica europea e italiana.

Di scena Francesco Tristano personaggio unico, vero numero uno, principe della scena elettro-alternativa europea. Trentun anni, lussemburghese, look vagamente bohemien, il “pianista-deejay” è uno straordinario pianista classico, un vero virtuoso. Questo gli permette di potersi rivolgere indistintamente sia al pubblico della Carnegie Hall o dello Space di Ibiza. E’ così camaleontico da pubblicare per la Deutsche Grammophon l’album Long walk, in cui suona Buxtehude, Bach e brani di propria composizione e al tempo stesso di unirsi artisticamente a star della dance music come Carl Craig, Moritz Von Osvald, come alla leggendaria Innerzone Orchestra. goofellas

Questa serata straordinaria avrà come preludio il giovane fenomeno Machweo, producer dal talento cristallino, che avrà modo di ammaliare i presenti con suoni digitali, sample e field-recording, spaziando da un’ambient introspettiva e dai colori tenui, sino a beat eccitanti ed emotivi, creando un mood quasi malinconico, suggestivo.

I “botti” di chiusura saranno innescati da Zanu Fx, apprezzato dj locale, che tra minimal e acid techno, promette un finale prorompente.

Ingresso 15 euro, con prima consumazione. Apertura delle porte ore 00.00.

Sarà invece una Befana tutta “rock’n’roll” quella che il Sonar propone per il prossimo lunedì 5 gennaio con THE GREAT ROCK’& ROLL SWINGERS.

Un programma che parte già nel tardo pomeriggio e che offre diversi momenti gustosi: dalle ore 19.00 alle ore 21.00 avrà luogo il workshop di ballo “swing & lindy hop” durante il quale gli amici della scuola “TUBALLOSWING” insegneranno e proveranno i passi base con i partecipanti, per prepararli a scatenarsi durante la serata.

Dalle ore 20.00 apericena con i vinili dei BSVQ in sottofondo e uno speciale menù a tema, a base di ottimi hamburger e hotdogs. Inoltre sarà possibile curiosare tra i banchi di un coloratissimo mercatino vintage od ammirare auto e strumenti musicali d’epoca.

Anche la cura del look avrà il suo spazio, chi vorrà sentirsi un po’ pin up o teddy boy, potrà usufruire di lacche, brillantine e delle sapienti mani di Miss Luvi Garland e di Valerio – Blues Barber Shop.

Anima dell’evento, ovviamente, sarà la musica dal vivo: precursori di stile, repertorio, immagine, arrivano Mr. Lucky Luciano e i suoi “gangesters of swing”, semplicemente The Good Fellas! con il loro trascinante rock’n’roll ed il rhythm’n’blues che dettero modo a Carosone, Buscaglione, ma anche a Sinatra o Dean Martin di descrivere in maniera scanzonata il “bel paese”. La band vanta una carriera poliedrica con dischi, cinema, apparizioni televisive e collaborazioni che vanno da Ray Gelato a Aldo Giovanni e Giacomo.

In apertura B.B. & The Red Cats, con la grintosa voce di Black Barbie e sei “bravi ragazzi” a proporre un repertorio originale di new r’n’r e rockabilly.

Quindi, ci penseranno gli Aladino & Buddy djs a far finire la serata col sorriso, tra danze acrobatiche fino ad esaurimento energie.

Ingresso: 10 euro con consumazione entro le ore 21.00; dopo 12 euro con conumazione conmpresa.

Per ulteriori informazioni: www.sonarlive.com; bside2004@hotmail.com. Tel. 3387365036

SONAR, La casa della Musica è in via Talamone 1 a Colle Val d’Elsa (Siena).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena