Calcio Facebook Posts Home Slide Show Sport

Acn Siena, dopo 15 anni saluta Di Mambro. Il nuovo medico è Catanese

Cambio al vertice dello staff medico del Siena. Il nuovo responsabile sanitario è Saro Catanese, già collaboratore nelle ultime settimane di vita della Robur (arrivò lo scorso giugno per aiutare a preparare la gara di playoff con l’Alessandria). Prende il posto di Domenico Di Mambro, che chiude la sua esperienza in bianconero durata 15 anni e ha voluto comunicare il suo addio attraverso una lettera. “Tra i vari ricordi, che rimarranno per me indelebili – racconta Di Mambro – ci sono la prima panchina in serie A in una trasferta a San Siro e la vittoria del campionato di serie D. Ringrazio di cuore tutti i collaboratori che mi hanno affiancato in questi anni, con una menzione particolare per i fisioterapisti Jacopo Bigliazzi e Leonardo Cavaliere. Auguro un grosso in bocca al lupo al Siena, con la speranza di un pronto ritorno nelle categorie che merita”.

“Questa scelta – spiega la società – è un ulteriore tassello per la definizione dell’assetto societario. Ci auguriamo adesso che venga supportata da un adeguato protocollo Covid, che metta al sicuro lo svolgimento regolare della stagione”. Protocollo che per ora, nonostante le promesse di Sibilia, non è stato ancora cambiato. Ci si appella allora alla dea bendata, che al momento ha fatto saltare due recuperi, San Donato Tavarnelle-Scandicci e Pianese-Montespaccato, ma non la gara del Siena, impegnato domenica a Civita Castellana. C’è un solo precedente con la Flaminia: sei anni fa sempre in D, con Morgia, i bianconeri stravinsero 6-1. Adesso sarà tutta un’altra storia, gli avversari sono ancora imbattuti e hanno superato la Sinalunghese e l’Ostiamare in trasferta, per poi pareggiare al campo sportivo Madami con la Pianese.

Fischio d’inizio alle 14.30, radiocronaca integrale qui su Antenna Radio Esse

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena