Volley A2: obiettivo Potenza Picena per la Emma Villas
3 Nov, 2016
menicali-e-cesarini

Obiettivo Potenza Picena. La squadra marchigiana sarà la prossima avversaria della Emma Villas Siena in una sfida che si giocherà domenica pomeriggio, 6 novembre, alle ore 18 al PalaEstra senese di viale Sclavo (un match che sarà sponsored by Reesco). I biancoblu di coach Paolo Tofoli arrivano a questa sfida dopo la bellissima vittoria centrata in trasferta, nel derby a Santa Croce, con il risultato di 3-0. Ma anche i marchigiani arrivano da una bella vittoria, ottenuta nel palazzetto dello sport di casa, per 3-1, contro la sempre temibile squadra di Tuscania.

“Vincere a Santa Croce – ha affermato questa mattina in conferenza stampa il centrale Michael Menicali – è stato molto importante per noi. Sentivamo molto il match, volevamo esprimerci bene. Forse è stata la nostra migliore prestazione dall’inizio del campionato a oggi. A Santa Croce abbiamo sempre avuto il controllo della sfida e non è semplice giocare così in un derby. Le impressioni che abbiamo ricavato sono positive”.

“La cosa importante per noi era conquistare i tre punti, questo successo è stato fondamentale – ha proseguito il libero Andrea Cesarini –. Siamo molto contenti che un nutrito numero di nostri sostenitori ci ha seguiti in trasferta e ci ha dato una mano in questo derby. Abbiamo sentito il loro tifo. Sono d’accordo con Michael, le impressioni che abbiamo ricavato dalla partita sono state molto positive. Eravamo in svantaggio nel primo set, ma siamo rimasti concentrati e compatti. Questa vittoria ci dà un po’ di consapevolezza in più, ma c’è ancora da costruire tanto, ci sono molti aspetti da migliorare, penso alla fase di contrattacco dove possiamo fare anche meglio di quanto facciamo oggi. A livello mentale abbiamo dato però una bella dimostrazione”.

Si guarda adesso alla prossima avversaria, la GoldenPlast Potenza Picena. “Hanno giocato una grande gara e hanno fornito un’ottima prestazione contro Tuscania – ha detto ancora Menicali –, sono una formazione molto giovane ma con alcuni elementi di esperienza come il loro libero e il loro palleggiatore. Il loro punto di forza può essere il muro, noi ci stiamo preparando per trovare delle soluzioni per il match e per esprimere al meglio il nostro gioco. Sarà certamente una gara difficile”. E sulla classifica: “Castellana Grotte si sta dimostrando un team molto in forma, ma è presto per guardare la classifica e per parlare di quali saranno le vere rivali. In questo campionato ci sono comunque delle squadre di altissimo livello”. E Cesarini sullo stesso argomento: “In Serie A2 possono esserci dei risultati che potremmo definire strani, perché c’è molto equilibrio in questo torneo. Noi dobbiamo pensare a fare più punti possibile. Certo, vincere tutte le gare è difficile, se non impossibile. Molte formazioni contro di noi danno tutto per poter fare risultato”.

ASCOLTA LA CONFERENZA STAMPA DI MENICALI E CESARINI