Volley A2: l’Emma Villas si prepara ai play off. Si comincia domenica, tante inziative per i tifosi
22 Mar, 2017
volley-emma-villas-siena-a-tuscania

Sarà dunque il Vbc Mondovì l’avversaria della Emma Villas Siena nei quarti di finale dei play off. La vittoria per 3-0 conquistata da Reggio Emilia al PalaBigi contro la Sigma Aversa ha permesso alla Conad di Yvan Arthur Kody di piazzarsi nella sesta posizione della Pool Promozione, spingendo quindi il team piemontese di coach Mauro Barisciani sulla settima piazza.
Sarà di nuovo Emma Villas contro Mondovì. La sorte si è quindi “divertita” a porre nuovamente di fronte le due squadre. Mondovì significa bei ricordi per la Emma Villas, che contro il team della provincia di Cuneo ottenne la matematica promozione in Serie A2. E sempre contro Mondovì, lo scorso 29 dicembre, la formazione senese ha centrato anche la qualificazione alla finale di Coppa Italia di categoria vincendo la sfida per tre set a uno. Anche in Pool Promozione Siena ha proseguito il trend positivo contro i piemontesi, aggiudicandosi entrambe le sfide, sia quella del PalaEstra che quella del PalaManera. Adesso però è un’altra storia, perché un’intera stagione si gioca in poche partite.
I quarti di finale si disputano al meglio delle tre gare. Domenica 26 marzo si gioca gara1; sette giorni dopo, domenica 2 aprile, i due team andranno in campo in Piemonte per gara2, mentre l’eventuale gara3 è in programma al PalaEstra mercoledì 5 aprile.
“In questa stagione noi e Mondovì ci siamo incrociati già tra volte e noi abbiamo ottenuto tre vittorie – ha commentato questa mattina in conferenza stampa il direttore sportivo della Emma Villas Siena, Fabio Mechini – ma questo può voler dire poco. Non dobbiamo certo andare in campo pensando a quelle tre vittorie perché le gare di play off saranno differenti e tra l’altro noi affronteremo una squadra diversa rispetto a quella che abbiamo incontrato”. Nella semifinale di Coppa Italia, infatti, il Vbc Mondovì si presentò in campo senza l’opposto Matteo Paoletti, all’epoca infortunato. Paoletti che invece è tornato a disposizione di coach Barisciani per i successivi impegni della Pool Promozione. “Nei play off conta solamente la vittoria e noi dobbiamo lavorare pensando a questo obiettivo – ha proseguito Mechini –. La Pool Promozione è stata una fase della stagione impegnativa per tutti, sia per noi che per le altre squadre di questo campionato. Da domenica in gara1 servirà il giusto approccio per affrontare al meglio questa serie di play off. Nessuna serie è scontata, così come anche in Pool Promozione non ci sono state partite dall’esito scontato. Saranno gare belle anche da vedere. Noi, con la seconda posizione conquistata, abbiamo la possibilità di godere del fattore campo sia nei quarti di finale che in una eventuale semifinale”. Il direttore sportivo del team biancoblu ha parlato così del secondo posto raggiunto nella Pool Promozione: “In questo campionato ci sono tante squadre che sono state costruite per fare bene, penso a Spoleto, a Castellana Grotte, a Bergamo. Noi siamo una formazione che è nata da zero in estate, un team totalmente nuovo. Ora stiamo lavorando al massimo in vista dei play off. Contro Mondovì avremo il fattore campo dalla nostra parte, dobbiamo fornire delle buone prestazioni”.

Nella fase dei play off non saranno più validi gli abbonamenti sottoscritti ad inizio stagione, ma per gli abbonati della Emma Villas Siena la società prevede delle promozioni speciali per poter continuare a seguire le partite della squadra biancoblu: potranno infatti entrare al PalaEstra con un biglietto ridotto.
“Prende il via adesso una fase fondamentale della stagione – ha affermato il responsabile marketing & commerciale della Emma Villas Siena, Guglielmo Ascheri –. Anche quest’anno siamo stati fino ad adesso la squadra in Serie A2 con il pubblico più numeroso sugli spalti e non possiamo non ringraziare i nostri sostenitori per questo. Per i play off abbiamo pensato di abbassare il prezzo dei biglietti, saranno infatti mantenute tutte le promozioni abituali e oltre a queste gli abbonati potranno usufruire dell’ingresso al PalaEstra pagando il biglietto ridotto. Consigliamo ai nostri tifosi di acquistare i biglietti per gara1 anche in prevendita, io sono sicuro che anche in questa occasione ci sarà un’ottima risposta da parte dei tifosi. In questa stagione c’è stata una crescita importante anche per quel che riguarda i nostri sostenitori, spesso si sentono boati quando la squadra riesce a portare a termine delle belle azioni di gioco. E anche nei turni infrasettimanali che abbiamo disputato durante la Pool Promozione siamo riusciti ad avere ottimi numeri per quel che riguarda la partecipazione e la presenza di pubblico”.
La Emma Villas è chiamata a tirare fuori l’orgoglio e la cattiveria agonistica dei giorni migliori. Il Vbc Mondovì di coach Barisciani si affiderà al suo opposto Matteo Paoletti e allo schiacciatore Matteo Bolla, certamente i suoi giocatori più rappresentativi. La coppia di centrali Parusso e Picco assicura esperienza ed esuberanza giovanile (Picco compirà 23 anni tra pochi giorni). Cortellazzi è un palleggiatore di esperienza, così come di esperienza e solidità è anche il libero Prandi.
Tutti gli abbonati della Emma Villas Siena potranno entrare al PalaEstra usufruendo dell’agevolazione del biglietto ridotto. Agli abbonati è concesso anche il diritto di prelazione sul posto che hanno occupato per l’intera stagione, e per farlo e per mantenerlo anche nei playoff dovranno recarsi alla biglietteria del PalaEstra sabato 25 marzo dalle ore 17 alle 19 oppure domenica 26 marzo dalle 10 alle 13.
La biglietteria del PalaEstra sarà aperta per acquistare i biglietti per gara1 sabato 25 marzo dalle ore 17 alle 19 e domenica 26 marzo dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 in poi.
La prevendita sarà attiva anche online sulla piattaforma CiaoTickets per acquistare i biglietti della partita di domenica 26 marzo al PalaEstra, la gara1 dei quarti di finale dei play off.